Napoli: autistico in aula, 6 genitori trasferiscono i figli in un’altra scuola



Polemica in provincia di Napoli: i genitori di alcuni bambini spostano i figli in un altra scuola perché non accettano la presenza di un bimbo autistico

autistico napoliLa storia che arriva da Mugnano, in provincia di Napoli, ha le stigmate classiche del razzismo verso il diverso, ma pone altresì l’attenzione sul lavoro ancora da fare nelle scuole italiane per favorire l’integrazione. L’emarginato di turno non è uno straniero, ma un bambino italianissimo che soffre di autismo, e che per questo motivo ha scatenato nei genitori di alcuni suoi compagni di classe la paura che i loro figli potessero essere penalizzati dalla presenza di un alunno che, per forza di cose, non è in grado di andare alla stessa velocità degli altri.

Alla scuola “Sequino”, infatti, sei dei venti bambini che compongono una classe di prima elementare hanno già cambiato scuola. I rispettivi genitori, non avendo ottenuto dalla preside l’autorizzazione a cambiare sezione, hanno chiesto il nulla osta per il trasferimento a un altro complesso scolastico, documento che invece non può essere rifiutato. Tali genitori, infatti, rifiutano di essere etichettati come razzisti e giustificano la loro scelta con il timore che la presenza del bambino autistico possa rallentare il percorso didattico di tutta la classe, nonostante il direttore scolastico regionale si sia offerto di inviare un altro insegnante di sostegno, dichiarando che la preside ha fatto bene a rifiutare il cambio di sezione, essendo la scuola un luogo di integrazione.

Il caso ha ovviamente sollevato numerose polemiche e alla famiglia del bambino disabile, nonché alla preside della scuola che dalla sua parte si è schierata, è arrivata la solidarietà del ministro dell’istruzione Maria Chiara Carrozza, la quale ha definito l’episodio della scuola di Mugnano come un fatto spiacevole, sottolineando l’importanza di avviare un dibattito politico per evitare in futuro altri comportamenti dannosi per il sistema scolastico e per tutti gli italiani.

Video:

http://napoli.repubblica.it/cronaca/2013/09/22/news/via_i_nostri_figli_dalla_scuola_in_aula_c_un_bambino_autistico-67048785/?ref=HREC2-5

GD Star Rating
loading...
-------------
-------------

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro... autismo, genitori, mugnano, napoli, notizia del giorno, razzismo, scuola
rehtaeh parsons facebook
Foto di ragazza suicida in pubblicità di un sito di incontri, Facebook si scusa

Sulle pubblicità di Facebook compare l'immagine di una ragazza morta, che si era suicidata dopo...

Chiudi