Come fare il sangue finto (commestibile)



Trucchi e idee per feste di Halloween e non solo: come preparare in casa un liquido che sembra sangue, in modo naturale e senza poltiglie chimiche

sangue fintoHalloween sta arrivando: si possono benissimo riciclare i travestimenti del Carnevale, ma la parola d’ordine dev’essere macabro. Perché, quindi, non cospargersi di un realistico sangue finto, addirittura commestibile, in modo da far spaventare la gente quando si sputa? OK, non è educato ma è pur sempre Halloween!

E’ vero che nei negozi si trova il sangue finto già pronto, ma spesso non è commestibile e può dare delle reazioni allergiche non di poco conto, a causa delle sostanze coloranti contenute in esso. Fare il sangue finto in casa ruberà almeno 10 minuti di tempo, è sicuro per la salute in quanto si ha l’assoluta certezza di cosa si ha addosso (o in bocca)…l’unico neo è che i vestiti non si salveranno, in quanto macchia in modo quasi indelebile. A questo proposito, meglio usare dei vestiti neri, oppure delle vecchie magliette, pantaloni, ecc, magari sbrindellati, in modo da accentuare l’effetto horror.

 


Gli ingredienti per realizzare il sangue finto sono semplicissimi: colorante alimentare rosso, cacao in polvere, farina, acqua e zucchero.

Versare 2 cucchiai di acqua con 2 cucchiai di zucchero, mescolando fino ad ottenere un composto non troppo liquido. Aggiungere, sempre mescolando, alcune gocce di colorante rosso, mezzo cucchiaio di cacao in polvere e due cucchiai di farina.

E’ molto importante che si continui a mescolare, perché bisogna evitare assolutamente che si formino dei grumi, anche se possono passare facilmente come coaguli di sangue. Si otterrà un composto tra il denso e il liquido, ma si può decidere di farlo più liquido aggiungendo l’acqua, o più denso aggiungendo farina. Il sapore, per la verità, non è molto gradevole, ma anche se viene per sbaglio ingerito, non provoca intossicazione.

-------------
-------------

Con esso ci si può sbizzarrire: si può sfidare gli amici a berlo, magari mettendolo in piccoli bicchierini da liquore (non esagerare con le dosi, basta un goccetto per dimostrare di essere un vampiro provetto!), oppure cospargersi faccia, bocca e vestiti col prezioso liquido. L’effetto realistico e splatter è assicurato!

GD Star Rating
loading...
Come fare il sangue finto (commestibile), 9.5 out of 10 based on 2 ratings

2 pensieri riguardo “Come fare il sangue finto (commestibile)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

More in halloween, ricetta, sangue, sangue finto
tiella di gaeta
La tiella di Gaeta in tv: puntata integrale di ‘Unti e bisunti’, con chef Rubio

 La ricetta della tiella di Gaeta nella puntata di Unti e bisunti, con Chef Rubio...

Close