Come eliminare la muffa con un rimedio naturale, senza candeggina



Convinti che la candeggina sia l’unico antimuffa? Ecco un preparato fai da te naturale che non puzza ed è efficace contro le macchie di muffa

eliminare muffaLa muffa è un problema serio, perché se trascurata può essere molto pericolosa per la salute umana. Di solito gli ambienti più esposti sono i locali poco arieggiati e umidi. Per prevenirla, quindi, si può cambiare spesso l’aria delle stanze e aprire le finestre, evitando he l’acqua ristagni.

Se è troppo tardi, bisogna rimuoverla: di solito si usa la candeggina, ma puzza ed inquina molto. E’ meglio quindi ricorrere a rimedi del tutto naturali. Ecco alcune soluzioni per creare il perfetto antimuffa fai da te.

Il primo preparato ecologico consiste nel mischiare 700 ml di acqua con  2 cucchiai di bicarbonato e 2 cucchiai di sale fino, versare il tutto in un contenitore spray di un litro e aggiungere due cucchiai di acqua ossigenata al 3%. Ogni volta che si deve usare, si deve agitare prima e spruzzare sulla parte, magari aiutandosi con uno spazzolino da denti per raggiungere i punti più difficili.

 


Per toglierla dalle piastrelle e nelle altre zone del bagno (box doccia e tenda della doccia compresa), si può preparare una sorta di antimuffa all’olio essenziale di lavanda, mischiando in un contenitore 100 ml di alcol alimentare con 15 gocce di olio essenziale di lavanda. Si applica sulla parte e si deve lasciare agire a lungo, poi rimuovere il tutto con una spazzola per le pulizie. Ma non solo: se ci si procura un brucia essenze e si diffonde l’odore di lavanda, è provato che possa prevenire la muffa, in quanto ne rallenta la formazione.

Altro preparato è a base di bicarbonato di sodio: bisogna unire 50 gr di bicarbonato con 10 gocce di Tea Tree Oil e un cucchiaino di detersivo per i piatti, Versare il tutto in una ciotolina e aggiungere dell’acqua, in modo da ottenere una pasta cremosa da applicare con la spugna. Si è così ottenuto un detergente per pulire e strofinare le superfici della casa .Se la muffa è tantissima, è bene strofinare le superfici con dell’aceto e poi applicare il preparato.

-------------
-------------
GD Star Rating
loading...
Come eliminare la muffa con un rimedio naturale, senza candeggina, 9.0 out of 10 based on 1 rating

Un pensiero riguardo “Come eliminare la muffa con un rimedio naturale, senza candeggina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

More in acqua ossigenata, fai da te, macchie, muffa, pulizia casa, rimedi naturali, spazzolino
otite
Curare l’otite senza farmaci chimici: i rimedi naturali contro il male all’orecchio

Rimedi naturali per curare  l'otite L'otite è un fastidiosissimo disturbo dell'orecchio , causato da una...

Close