In aumento gli incidenti causati dai ciclisti, proposta l’assicurazione obbligatoria



Con la crisi si va più in bici, ma sono in aumento anche gli incidenti causati dai ciclisti. L’Aneis propone l’assicurazione obbligatoria per chi usa la bicicletta, come in Svizzera

ciclisti incidentiL’utilizzo quotidiano della bicicletta per effettuare i tragitti che contraddistinguono una giornata è un’abitudine sana ed economica e in Italia i ciclisti sono in continuo aumento, anche grazie al servizio di bike sharing offerto da molte città. Nonostante il ciclista, al pari del pedone, sia ancora un elemento debole nella giungla del traffico cittadino, negli ultimi anni sono in aumento gli incidenti causati da chi usa le biciclette per spostarsi, sia per la mancanza di infrastrutture dedicate, sia perché in Italia manca ancora una cultura legata all’utilizzo delle due ruote.

A fronte, quindi, di ciclisti che rischiano la vita a causa del mancato rispetto portato dagli automobilisti, ve ne sono molti che a loro volta diventano un pericolo per gli altri, tenendo comportamenti che spesso denotano l’inosservanza o l’ignoranza delle leggi stradali. Abbiamo quindi biciclette che sfrecciano sui marciapiedi a danno dei pedoni, che viaggiano in gruppo sulle strade, piuttosto che in fila indiana come dovrebbero, o che cambiano repentinamente direzione senza curarsi dei mezzi in arrivo o di segnalare lo spostamento.

 


l’Associazione nazionale esperti infortunistica stradale (Aneis) ha recentemente evidenziato come solo a Milano il numero di incidenti causato dai ciclisti sia recentemente salito allo 0,6% del totale, sottolineando come l’assenza di un’assicurazione specifica per chi guida una bicicletta (obbligatoria in altri paesi europei, fra cui la Svizzera) renda difficile tutelare coloro che sono coinvolti in questi incidenti. Secondo l’Aneis questa lacuna legislativa sta diventando un vero e proprio problema nelle grosse città, dove gli automobilisti devono aggiungere allo stress del traffico quello legato ai ciclisti indisciplinati, senza considerare che ogni anno in Italia muoiono fra i due e i tre pedoni a causa di incidenti causati dalle biciclette.

via: http://www.repubblica.it/

GD Star Rating
loading...
In aumento gli incidenti causati dai ciclisti, proposta l’assicurazione obbligatoria, 5.5 out of 10 based on 2 ratings
-------------
-------------

2 pensieri riguardo “In aumento gli incidenti causati dai ciclisti, proposta l’assicurazione obbligatoria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

More in bici, ciclisti, codice della strada, incidente
ipad esploso
Esplosione di un Ipad in Australia, per fortuna nessun ferito. Ma è polemica

iPad Air esploso in Australia, la Apple fa indagini ma non rilascia dichiarazioni Un iPad...

Close