Muscoril e altri farmaci pericolosi: il principio attivo provoca sterilità e cancro



La scoperta della pericolosita del tiocolchicoside contenuto in alcune medicine. Può aumentare la probabilità di diventare sterili e di avere il cancro. Ecco i farmaci che lo contengono

farmaci pericolosi muscorilL’AIFA, l’Agenzia italiana del farmaco, ha diramato un comunicato di fondamentale importanza, soprattutto perché riguarda la salute di adulti e adolescenti. In questo comunicato si informa infatti della pericolosità di un noto principio attivo contenuto in alcuni farmaci, il tiocolchicoside, il quale provocherebbe la sterilità e il cancro, oltre che rischio di aborto spontaneo per le donne.

Questa sostanza è presente nei farmaci da assumere oralmente e mediante iniezione. Ha funzione miorilassante e induce la formazione di un numero anomalo di cromosomi durante la divisione cellulare. Questa anomalia infatti causerebbe gravi problemi come sterilità maschile, ma chi assumerebbe anche solo 8 mg per due volte al giorno di questo principio attivo sarebbe soggetto maggiormente a contrarre il cancro, specie se lo si fa per un periodo prolungato.

I medicinali che contengono il tiocolchicoside sono di solito indicati per curare le contratture e dolori muscolari .Il più noto farmaco contenente il principio attivo incriminato è il Muscoril ( e naturalmente i medicinali equivalenti). Gli altri farmaci che contengono questo principio attivo pericoloso sono i seguenti: “Miorexil, Decontril, Miotens, Muscoflex, Moveril, Relmus, Sciomir, Tioside, Teraside, Strialisin”, come indicati  nella nota dell’AIFA. Di solito, il medicinale Muscoril è prescritto anche pe alleviare patologie acute della colonna, sia negli adulti che negli adolescenti di età superiore ai 16 anni.

L’AIFA comunque, nel comunicato, raccomanda caldamente di non utilizzare questi farmaci per periodi prolungati, massimo si indicano sette giorni per i medicinali orali e cinque giorni per gli iniettabili. Non superare mai la dose di 8mg al giorno ogni 12 ore (farmaci orali) e 4mg ogni 12 ore (iniezioni). A quanto sembra, comunque, le creme e i medicinali ad uso topico, cioè gli unguenti, gli oli e i gel, sarebbero innocui. Ovviamente, anch’essi non dovrebbero essere utilizzati per un periodo prolungato e bisogna attenersi alla lettera alle indicazioni del foglietto illustrativo.

Fonte: http://news.supermoney.eu/salute/2014/03/allarme-cancro-e-sterilita-per-uso-di-farmaci-al-tiocolchicoside-come-il-muscoril-0074458.html

-------------
-------------
GD Star Rating
loading...
Muscoril e altri farmaci pericolosi: il principio attivo provoca sterilità e cancro, 6.3 out of 10 based on 6 ratings

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro... farmaci pericolosi, medicina, muscoril
farmaci generici
Farmaco generico o di marca? Online la mappa del risparmio

Acquisti farmaci di marca anzichè i farmaci generici? Ecco tutti gli sprechi della spesa sanitaria,...

Chiudi