Iris recognition, il riconoscimento dell’iride



Torniamo a parlare di biometria. Quello di cui voglio parlarvi oggi è il riconoscimento dell’iride.iris recognition

L’ iride è una membrana muscolare dell’ occhio con la funzione di diaframma (pigmentata e di colore variabile), situata dietro alla cornea e davanti al cristallino, perforata dalla pupilla.

 

E’ formata da fibre muscolari per mezzo delle quali la pupilla viene dilatata al fine di regolare la quantità di luce che entra nell’ occhio. Sia la disposizione delle fibre muscolari che le pigmentrazioni rendono univoca l’identificazione dell’ individuo grazie alle caratteristiche uniche e costanti nel tempo. Il riconoscimento dell’iride – iris recognition – avviene tramite l’ utilizzo di una fotocamera che scansiona l’ occhio e converte le informazioni in immagine digitale che viene confrontata con quelle presenti nel database e se il confronto ha esito positivo, l’ utente riconosciuto viene automaticamente autenticato. Nonostante la resistenza psicologica dovuta all’ emissione di un fascio di luce infrarossa che punta all’occhio, si può sicuramente affermare che le moderne tecniche non sono assolutamente invasive, infatti un grandi vantaggio di questo sistema è che non richiede il contatto fisico tra il dispositivo e la persona.

 

Le informazioni ottenute attraverso l’iride umano risultano essere uniche per ciascun individuo, tanto che possono essere usate come base per l’identificazione biometrica personale. Il modello prodotto dall’iride possiede un’alta dipendenza inter-class (classe con iridi differenti) ed una bassa intra-class (classe con lo stesso iride), non si modifica al trascorrere del tempo, inoltre è protetto dalla cornea che lo ripara dagli agenti esterni, infine l’iride non è soggetta a malattie conosciute che possono modificarne l’aspetto. Queste caratteristiche, insieme al fatto che la tecnica è non intrusiva ed ha un basso tasso d’errore, fanno sì che il sistema di riconoscimento sia una vera e propria tecnologia biometrica accurata.

-------------
-------------
Video:

Per approfondire: http://www.irisrecognition.it/

GD Star Rating
loading...

2 pensieri riguardo “Iris recognition, il riconoscimento dell’iride

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro... biometria
Il futuro della biometria: il riconoscimento del volto

La biometria si basa sul fatto che ogni persona è un individuo unico e quindi...

Chiudi