Prostituzione minorile a Genova. Coinvolti ragazzini fra i 13 e i 17 anni


 Una raccapricciante notizia da Genova: cinque baby prostituti tra i 13 e i 17 anni. I clienti finiti nel registro degli indagati. Tra loro anche padri di famiglia

prostituzione minorile genovaDopo lo scandalo delle baby prostitute scoppiato a Roma qualche settimana fa, e in cui è rimasto coinvolto anche Mauro Floriani, marito della parlamentare Alessandra Mussolini, da Genova arriva la notizia dello smantellamento di un altro giro legato alla prostituzione minorile.

Un’altra storia torbida e inquietante, quella che arriva dal capoluogo ligure, che evidenzia il disagio degli adolescenti di oggi e di come siano molti gli uomini a non avere scrupoli nell’approfittarsene. Le vittime in questo caso sono cinque ragazzini fra i 13 e i 17 anni, con tendenze bisessuali o omosessuali, che offrivano le loro prestazioni su chat e siti specializzati.


Dopo un primo approccio online i rapporti si consumavano in un appartamento sito nel quartiere di San Martino, proprietà di un omosessuale consenziente, ma gli investigatori, durante i pedinamenti effettuati a supporto delle indagini, hanno seguito i clienti e i baby prostituti anche in squallidi hotel e cinema a luci rosse. La prestazione costava ai clienti 30 euro, ma in caso di appuntamenti più lunghi il prezzo poteva salire anche a 150 euro.

A finire nel registro degli indagati della Polizia Postale di Genova sono venti uomini di età compresa fra i 40 e i 60 anni, alcuni omosessuali dichiarati, altri insospettabili padri di famiglia. A loro carico un’accusa per favoreggiamento della prostituzione minorile, ma un paio di indagati potrebbero essere accusati di aver violentato uno dei ragazzini dopo averlo fatto ubriacare.

Nel carteggio che costituisce l’impianto accusatorio nelle mani del pm Piercarlo Di Gennaro vi sono molti sms e numerose telefonate, ma soprattutto raccapriccianti messaggi su Internet di uomini che, inconsapevoli di essere spiati dagli investigatori, scrivevano di voler “carne fresca” e si lamentavano quando i ragazzi che venivano mandati apparivano già troppi maturi.

-------------
-------------

via: http://genova.repubblica.it/cronaca/2014/04/05/news/baby_prostituti-82791609/?ref=HREC1-8

GD Star Rating
loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro... bambini, genova, notizia del giorno, notizie repubblica, polizia, prostituzione
bambina morta roma villa mafalda
Bimba di 10 anni muore durante operazione all’orecchio

Nella clinica privata romana Villa Mafalda un caso di malasanità: una bambina di dieci anni...

Chiudi