Europa League: Juventus – Lione, probabili formazioni



Le probabili formazioni di Juventus-Lione, ritorno dei quarti di finale di Europa League

juventus lione europa leagueLo Juventus Stadium sarà tutto esaurito, per l’EuroJuve di Antonio Conte: il ritorno dei quarti di finale di Europa League, contro il Lione di Remi Garde, è una partita sulla carta semplice, anche e soprattutto in virtù del risultato d’andata (1-0 per i bianconeri allo Stadio Gerland, gol di Bonucci all’85’) e del blasone attuale delle due squadre. Tuttavia, con ogni scongiuro possibile per i tifosi bianconeri, in Europa nulla è mai dato per scontato – basti vedere cos’ha rischiato il Real Madrid martedì sera -, per cui Conte e società non vorranno rischiare di incappare in brutte sorprese. Non rischiare, per la Juventus di oggi, significa non rinunciare a Carlitos Tevez, vero trascinatore di questa squadra, ma a secco di gol in campo europeo dal lontano 2009 (gol al Porto con la maglia dello United).

 


L’argentino, autore già di 19 gol nella stagione in corso, dovrebbe essere affiancato dal montenegrino Vucinic, che non gioca una partita da titolare dalla trasferta emiliana contro il Bologna, il 6 dicembre scorso. Osvaldo e Llorente però scalpitano, per cui ci potrebbero essere cambiamenti dell’ultimo minuto, mentre Quagliarella, non essendo nella lista Uefa, non è tra i convocati. Il centrocampo dovrebbe invece ritrovare Arturo Vidal – caviglia permettendo -, squalificato lunedì contro il Livorno. A fianco a lui Marchisio e Pirlo, con conseguente turno di riposo per Pogba, mentre sulle fasce dovrebbero agire Asamoah e Isla, che fa accomodare Lichtsteiner in panchina. In difesa invece pochi dubbi: Caceres continuerà a sostituire l’infortunato Barzagli, affiancato da Chiellini e Bonucci, match-winner dell’andata. Come al solito, tra i pali ci sarà Buffon.

Il Lione dal canto suo dovrebbe scendere in campo con il consueto 4-4-2, che tenderà inevitabilmente all’attacco, dato e considerato che i francesi, per passare, devono vincere con almeno due gol di scarto. A difendere la porta ci sarà Lopes, portoghese autore di una buona prova giovedì scorso, supportato da Tolisso, Bisevac, Umtiti e Bedimo. Il centrocampo sarà formato da Ferri, Gonalons, Mvuemba, Malbranque, quest’ultimo tra i migliori dell’andata, mentre in attacco dovrebbe ritrovare la maglia da titolare Gomis, che farà coppia con la stella della squadra, Lacazette. Per vincere, l’undici di Garde dovrà faticare parecchio, anche perchè di fronte si troverà uno Juventus Stadium versione bolgia.

Juventus (3-5-2): Buffon, Caceres, Bonucci, Chiellini, Isla, Vidal, Pirlo, Marchisio, Asamoah, Tevez, Vucinic.

Lione (4-4-2): Lopes, Tolisso, Bisevac, Umtiti, Bedimo, Ferri, Gonalons, Mvuemba, Malbranque, Gomis, Lacazette.

-------------
-------------

via: http://www.tuttosport.com/

GD Star Rating
loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro... antonio conte, europa league, juventus
Europa League, quarti di finale: Lione – Juventus, le probabili formazioni

La Juventus a Lione per inseguire il sogno europeo, dopo la sconfitta col Napoli La...

Chiudi