Arrestato il killer della prostituta crocifissa: è un idraulico di 55 anni



Dopo 4 giorni di ricerca incessante è stato arresto il killer di Andrea Cristina Zamfir. Si tratta di Riccardo Viti, un idraulico che viveva con la moglie e il figlio di quest’ultima.

riccardo viti killer prostitutaE’ stato arrestato il killer che ha ucciso Andrea Cristina Zamfir, la prostituta trovata il 5 maggio a Firenze con i polsi legati a una sbarra. La donna, una romena di 26 anni, è stata vittima di un gioco erotico per soli 30 euro.

Ecco le parole del pm Paolo Canessa: “Siamo in presenza di una tendenza sessuale molto particolare, un che di sadico. Lui si soddisfa solo vedendo qualcuno soffrire”. Il caso si è chiuso nel giro di 4 giorni ed è stata decisiva la prova del dna. Il nome del killer è Riccardo Viti e ha cominciato a confessare sin dal momento della perquisizione. Si tratta di un idraulico fiorentino che ha ammesso anche di essere stato artefice dei precedenti sequestri di persone e violenze carnali. Apparentemente Riccardo Viti è un uomo nella norma che vive con sua moglie e il figlio di quest’ultima.

Secondo indiscrezioni, Viti ha praticato determinati giochi erotici per ben 40 anni. Nelle ultime ore alle prostitute seviziate se ne sarebbe aggiunta un’altra che ha riconosciuto Riccardo Viti in tv. La donna in questione avrebbe chiamato un poliziotto durante la conferenza stampa dicendo che anche lei in passato è stato violentata da Viti. Il premier Renzi non colto l’occasione per congratularsi con la polizia e i carabinieri che hanno operato per risolvere il caso. Ecco quali sono state le parole del premier Matteo Renzi: “L’arresto dell’uomo accusato di aver ucciso una prostituta a Firenze “dimostra che lo Stato c’è, è forte, è presente e che bisogna essere grati a chi veste la divisa“.

Video:

Fonte: http://www.rainews.it/d

-------------
-------------
GD Star Rating
loading...
-------------

-------------

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro... arresto, carabinieri, cronaca nera, idraulico, matteo renzi, notizia del giorno, omicidio
finale coppa italia napoli
Finale Coppa Italia, cosa è successo prima della partita: gravissimo un tifoso del Napoli

La finale di Coppa Italia inizia in ritardo, dopo l'ok del capo ultras napoletano 'Genny...

Chiudi