Milan: Seedorf non più allenatore, al suo posto Inzaghi



Filippo Inzaghi nuovo allenatore del Milan, sostituisce Clarence Seedorf

inzaghi allenatore milanLa carriera di Clarence Seedorf come allenatore del Milan è destinata a concludersi dopo solamente quattro mesi. Per quanto manchi ancora l’ufficialità è questo che è emerso da un incontro avvenuto la scorsa notte fra Berlusconi, Galliani e il presidente di Mediaset Fedele Confalonieri, quando si è anche individuato in Filippo Inzaghi il successore del tecnico olandese.

Nonostante una buona rimonta in campionato Seedorf paga l’eliminazione dalla Coppa Italia e dalla Champions, nonché il mancato raggiungimento della qualificazione alla Europa League.

Il tecnico fortemente voluto da Berlusconi a gennaio viene quindi cacciato dallo stesso Presidente e ora si tratta solo di capire se si tratterà di una rescissione consensuale del contratto o di un esonero, nel cui caso il Milan dovrà sborsare all’olandese un lauto stipendio fino a che non troverà una nuova sistemazione. Seedorf non ha solo pagato il mancato raggiungimento di alcuni risultati sportivi, ma probabilmente anche il fatto di non avere convinto buona parte dello spogliatoio, fra cui molti senatori che nelle ultime settimane non hanno nascosto una certa insofferenza.

La scelta del sostituto è quindi caduta su Filippo Inzaghi, a cui manca un qualunque tipo di esperienza ad alti livelli, ma che ben si è comportato alla guida della squadra Primavera rossonera. Quella dell’ex bomber è indubbiamente una scelta aziendalista, che permette al Milan di mettere in panchina un uomo della “famiglia rossonera” che conosce bene l’ambiente ed è stimato dai giocatori.

 

Da valutare, ora, ci sarà lo spazio che Inzaghi avrà nelle scelte di mercato, ma anche l’impatto su un campionato difficile come quello di serie A. Per adesso, scrutando i sondaggi e le prime impressioni sul web, i tifosi rossoneri non sembrano molto favorevoli a questa scelta, prediligendo qualcuno con maggiore esperienza. Nelle prossime ore si attende comunque l’ufficialità.

-------------
-------------
Video:

via: http://www.gazzetta.it/C

GD Star Rating
loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro... allenatore, esonero, milan, Pippo Inzaghi
giocatori spagna mondiali 2014
Mondiali calcio 2014, le convocazioni: Llorente nei 30 della Spagna, Nainggolan a casa

I giocatori ai mondiali di calcio di Brasile 2014: per la rosa della Spagna l'allenatore...

Chiudi