Spiaggia di Sabaudia chiusa ai disabili. E il sindaco pensa ai cani



L’associazione dei disabili in guerra contro il sindaco di Sabaudia. Impossibile accedere alla spiaggia per chi ha problemi fisici. E invece delle persone si pensa agli animali: creata una zona attrezzata per i cani

sabaudia disabiliLa spiaggia di Sabaudia è una delle più belle e caratteristiche del litorale laziale ed è rinomata per la frequentazione di vip e semplici turisti. Già da qualche tempo, tuttavia, il sindaco della cittadina balneare del sud pontino è al centro di polemiche e contestazioni perché la suddetta spiaggia risulta praticamente inaccessibile ai disabili su sedia a rotelle, a causa di una particolare conformazione del territorio che impone a chi vuole godere della spiaggia di percorrere passerelle o ripide scale.

La problematica relativa alla spiaggia di Sabaudia va al di là della disquisizione sulle barriere architettoniche, perché i disabili in guerra contro l’amministrazione comunale hanno lasciato intendere, nemmeno troppo velatamente, che nei loro confronti ci sia quasi una sorta di voluta discriminazione, per la paura che la loro presenza possa creare disagio ai normali frequentatori del lido. Ad accrescere questo sospetto contribuisce il fatto che il sindaco della cittadina, Maurizio Lucci, ignori da tempo la richiesta di costruire una speciale passerella per le sedie a rotelle, ma che solo un anno fa abbia inaugurato la “bau beach”, e cioè una porzione di spiaggia attrezzata per i cani.

Nonostante le polemiche generate da questa decisione il sindaco non ha ancora intrapreso iniziative per agevolare l’accesso dei disabili alla spiaggia, così pochi giorni fa l’associazione locale “Beatrice” ha presentato in Comune una diffida in cui si chiede al Sindaco se ha intenzione di continuare a ghettizzare i disabili e se ritiene che questi abbiano meno diritti dei cani. In caso continui a non avere un riscontro l’associazione ha già promesso che farà tutto il possibile per far revocare alla spiaggia la bandiera blu, certificazione che contribuisce a dare prestigio e fama al lido.

Video:

http://espresso.repubblica.it/attualita/2014/06/23/news/sabaudia-spiaggia-accessibile-ai-cani-ma-non-ai-disabili-1.170557?ref=HRBZ-1

GD Star Rating
loading...
Spiaggia di Sabaudia chiusa ai disabili. E il sindaco pensa ai cani, 10.0 out of 10 based on 2 ratings

Un pensiero riguardo “Spiaggia di Sabaudia chiusa ai disabili. E il sindaco pensa ai cani

  • 26 Giugno 2014 in 06:46
    Permalink

    Qui in calafrica e anche peggio! per noi PERSONE disabili qui non c’è niente, a cominciare dal lavoro a finire ai servizi di questo genere… dai che aspettate: BRUCIATECCI TUTTI!

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro... disabili, discriminazione, sabaudia, sedia a rotelle, sindaco, spiaggia
studentessa uccisa cassino incidente stradale
Studentessa polacca uccisa a Cassino, il rettore propone una laurea dedicata

Una laurea in memoria di Michalina Nathalia Tarkowska, uccisa in un incidente stradale fuori da...

Chiudi