Faceva il bagnino in Calabria mentre era in mutua: condannato vigile di Milano



Doppio lavoro e assenteismo: mentre era in mutua, lavorava in Calabria come bagnino. La scoperta tramite foto e video su Facebook

bagninoNonostante i controlli stringenti e l’opinione pubblica sempre in allerta, saltuariamente si viene a conoscenza di storie di assenteismo sul lavoro piuttosto eclatanti. Questo stesso blog in passato ha evidenziato casi di individui che svolgevano altre mansioni invece di essere sul posto di lavoro, e oggi vi propone la vicenda di un vigile urbano in servizio a Milano, che per tre estati ha lavorato come bagnino in Calabria, mentre numerosi certificati medici fasulli accertavano che l’uomo avrebbe dovuto essere in mutua.

 


Per quanto le estati in questione siano quelle degli anni 2006, 2008 e 2010, la condanna per il vigile urbano, Mirko Direnzo, è arrivata solo recentemente e prevede un anno e mezzo di reclusione e 800 euro di multa. Insieme a lui sono stati condannati anche due medici compiacenti (a un anno e tre mesi di carcere, più 600 euro di multa, e sette mesi di carcere, più 200 euro di multa), responsabili di aver prodotto una serie di falsi certificati medici, che attestavano svariati infortuni sul lavoro. Grazie a questi documenti Direnzo poteva prolungare la mutua nei periodi estivi e svolgere la mansione di bagnino a Guardia Piemontese, in Calabria, pur continuando a intascare lo stipendio da vigile urbano.

A incastrare il vigile assenteista è stata fondamentalmente la sua mancanza di lungimiranza, in quanto un suo collega, navigando qualche anno fa su Facebook, si è imbattuto in alcune foto pubblicate da Direnzo mentre faceva il bagnino, in un periodo in cui risultava essere in mutua. Il collega ha segnalato il fatto agli affari interni della polizia urbana, che ha fatto partire un’indagine che ha portato ad alcuni filmati girati direttamente sulla spiaggia, e ad ulteriori accertamenti che hanno portato alle recenti condanne.

Via: http://www.rainews.it

GD Star Rating
loading...
-------------
-------------

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

More in assenteismo, bagnino, calabria, facebook, lavorare, milano, polizia, stipendio, truffa
volpe milano
Milano, passante salva cucciolo di volpe

Piccola volpe colpita alla testa salvata da un passante a Milano A Milano a volte...

Close