FIGC, il piano di Albertini per cambiare il calcio italiano


Demetrio Albertini lancia la sua candidatura alla presidenza della Figc.

albertini figcDopo il ritiro dai campi di calcio, Demetrio Albertini è diventato uno degli uomini principali del sistema calcistico italiano che punta a modificare radicalmente se dovesse riuscire a diventare il prossimo Presidente della FIGC, il massimo organo dirigenziale del calcio italiano e di cui l’ex centrocampista del Milan è già stato vice commissario straordinario negli anni di calciopoli e poi vice presidente sotto il dimissionario Abete. 

Albertini ha le idee molto chiare su come riformare il calcio italiano e, nonostante i sondaggi lo diano nettamente sfavorito nei confronti del principale candidato Carlo Tavecchio, non ha alcuna intenzione di mollare puntando ad un radicale cambiamento di tutto il sistema calcio italiano. Il primo obiettivo di Albertini è quello di riportare la Serie A a 18 squadre con uno snellimento anche della Serie B che, nei piani dell’ex centrocampista, tornerà a 20 squadre. 

-------------
-------------

Per valorizzare il patrimonio calcistico italiano e i tanti giovani che, ogni anno, non riescono a trovare spazio nel massimo campionato di Serie A chiusi da tantissimi stranieri, Albertini punta a stabilire delle rose costituite da un massimo di 25 giocatori. Almeno 10 di questi giocatori dovranno arrivare direttamente dai vivai. Queste scelte, per Albertini, sono l’unica strada da seguire per poter rilanciare il campionato italiano e le sue squadre a livello europeo, dove da troppo tempo si fa fatica, e permettere ai giovani talenti italiani di avere l’occasione di poter giocare ad alti livelli come accade, normalmente, in campionati di altissimo livello come la Liga spagnola, la Bundesliga tedesca e la Premier League.

Per Albertini, in ogni caso, l’elezione a Presidente della Figc sarà tutt’altro che un obiettivo facile da raggiungere con il suo rivale Tavecchio che sembra essere in grandissimo vantaggio grazie all’appoggio di molti dei poteri forti del calcio italiano.

Video:

Via: http://www.gazzetta.it/

GD Star Rating
loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro... calcio, demetrio albertini, figc, presidente
coppa italia 2014- 2015
Calendario Coppa Italia 2014-2015: le partite del primo turno

Le partite del primo turno di Coppa Italia 2014 - 2015 Partirà nel weekend del...

Chiudi