Galaxy S4 prende fuoco: coinvolta una tredicenne



Un Galaxy S4 si surriscalda e incendia un cuscino di una ragazza in America, ma la colpa non è direttamente imputabile a Samsung. Ecco cosa è accaduto.

smartphone incendio cuscinoTanta paura per la tredicenne texana Ariel Tolfree, svegliata nel cuore della notte da uno strano odore acre rilasciato dal suo smartphone, un Galaxy S4.

La ragazzina aveva il proprio smartphone sotto il cuscino e ha rischiato molto tenendo conto del fatto che il dispositivo ha generato un piccolo rogo. La famiglia stessa ha riconosciuto che a sprigionare il rogo sarebbe stata la batteria del Galaxy S4, precedentemente sostituita con una batteria non originale, che avrebbe preso fuoco durante la ricarica per la posizione poco felice in cui si trovava, ossia sotto il cuscino della tredicenne.

E’ stato pertanto riconosciuto che nessuna colpa è imputabile a Samsung, l’azienda produttrice di Galaxy S4, che però si è dichiarata intenzionata a sostituire sia lo smartphone che gli oggetti danneggiati dal rogo scaturito.

 


Che la colpa sia tutta della batteria non originale è ancora da confermare, perché bisogna anche tenere conto del fatto che i dispositivi elettronici e specialmente gli smartphone non andrebbero mai tenuti sotto cuscini o coperte perché si finirebbe per limitare l’areazione indispensabile per ridurre il riscaldamento del dispositivo.

Samsung stessa ha sottolineato l’importanza di questa accortezza nelle condizioni d’uso dello smartphone: “Coprire il dispositivo con biancheria da letto, con il corpo, con indumenti spessi o altri materiali che influenzano in modo significativo il flusso d’aria, può compromettere le prestazioni del telefono e rappresenta un possibile rischio di incendio o esplosione, che potrebbe portare a gravi lesioni corporali o danni materiali”.

-------------
-------------

Ariel Tolfree fortunatamente non ha riportato nessun danno, ma in altri casi simili alcuni utenti hanno riportato lesioni gravi e giungono notizie di casi in cui l’esplosione del proprio smartphone sia risultata addirittura fatale.

Samsung approfondirà ulteriormente i fatti per poter capire le motivazioni dell’accaduto. Nel frattempo notizie come queste ci rendono consci del fatto che alcune superficialità potrebbero costarci molto care. Siamo pertanto invitati a prestare attenzione al modo in cui ci prendiamo cura dei nostri dispositivi elettronici.

via: http://www.wcpo.com/

GD Star Rating
loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

More in america, cuscino, esplosione, galaxy s4, incendio, riscaldamento, samsung, smartphone
selfie sott'acqua galaxy s5
Samsung Galaxy S5 gratis se ti fai un selfie nell’acqua gelida

Selfie sott'acqua e vinci un Samsung Galaxy S5 gratis Cosa saresti disposto a fare per...

Close