Stop alle frodi Rc Auto, c’è l’archivio informatico contro i furbetti delle assicurazioni



Incidenti auto e assicurazioni: per contrastare le frodi sarà istituita una banca dati informatica

incidente autoUn archivio informatico integrato contro le frodi assicurative con particolare riferimento all’Rc auto. Sull’istituzione di tale archivio, che permetterà di contrastare meglio in Italia le frodi ai danni delle compagnie di assicurazione e della collettività, ha espresso parere favorevole il Garante per la Privacy con riferimento, in particolare, ad un apposito schema di decreto predisposto dal Ministro delle infrastrutture e dei trasporti e dal Ministro dello sviluppo economico.

La bozza di regolamento, nel dettaglio, definisce oltre all’istituzione anche il funzionamento dell’archivio informatico integrato contro le frodi assicurative che potrà essere consultato dalle compagnie che, in questo modo, potranno acquisire elementi importanti per rilevare eventuali anomalie legate ai sinistri prima che questi vengano liquidati.

Il regolamento prevede pure che l’archivio informatico integrato, istituito presso l’Ivass, l’Istituto per la vigilanza sulle assicurazioni private e di interesse collettivo, possa essere consultato anche da altri soggetti autorizzati, e tra questi le forze di polizia e l’autorità giudiziaria sempre con la finalità di contrastare le frodi.

Video:

L’archivio informatico integrato sarà a regime una grande base di dati con informazioni di vario tipo, dai dati sulle black box installate nelle auto alla banca dati dei contrassegni assicurativi, e passando per l‘anagrafe danneggiati, l’anagrafe testimoni ed il database sul ruolo dei periti assicurativi. Ed ancora, sempre integrati in un unico archivio informatico, le informazioni della banca dati sinistri, del Pubblico registro automobilistico (Pra), degli abilitati alla guida e dell’archivio nazionale dei veicoli.

GD Star Rating
loading...
-------------
-------------

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro... assicurazione auto, database, frodi rc auto
assicurazioni auto 2014
Assicurazioni auto: tariffe in diminuzione per l’Ivass, ma la Federconsumatori dice il contrario

Ivass: Tariffe Rc auto primo semestre 2014 in discesa del 3,8%, scettici i Consumatori che...

Chiudi