Visure camerali Registro Imprese anche in lingua inglese



Certificazioni e visure camerali per le imprese potranno essere anche in inglese. Risparmi di costi e di tempo per le aziende che operano con clienti esteri. Ecco tutte le informazioni

imprese straniere visura camerale ingleseI certificati e le visure camerali, in linea con quanto previsto dal decreto ‘Destinazione Italia’, si potranno ora richiedere anche in lingua inglese. Ne dà notizia Unioncamere nel sottolineare come la novità permetta alle imprese di risparmiare tempo e denaro.

Le Pmi impegnate in attività di import-export, infatti, potranno presentare la documentazione alle Autorità straniere direttamente in lingua inglese senza doversi assumere i costi legati ad una traduzione giurata dei certificati e delle visure camerali.

Un’altra novità molto importante, che è sempre inserita all’interno del decreto ‘Destinazione Italia’, riguarda inoltre l’esenzione dell’imposta di bollo per l’utilizzo presso uno Stato estero del certificato in lingua inglese ottenuto online dal sito Internet ufficiale del Registro delle Imprese, oppure richiesto presso gli sportelli delle Camere di Commercio.

I certificati e le visure camerali che vengono rilasciati in lingua inglese rappresentano di conseguenza un’importante semplificazione per l’internazionalizzazione delle Pmi italiane e per facilitare i rapporti con i Paesi e con i clienti esteri. A livello operativo è stato già pubblicato il 4 ottobre scorso il decreto del MiSE, il Ministero dello Sviluppo Economico, che fissa tra l’altro le caratteristiche dei nuovi modelli in lingua inglese per il rilascio di certificati e visure camerali.

Video:

Nella prima pagina dei certificati è presente il ‘QR Code‘ che permette a chiunque di verificare con i dispositivi mobili, smartphone e tablet, che il documento in possesso risulti essere corrispondente a quello che è archiviato nel Registro delle Imprese.

-------------
-------------
GD Star Rating
loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro... burocrazia, camera di commercio, imprese, inglese, qr code
I giovani hanno sfiducia nell’Italia e vogliono emigrare per trovare lavoro

Italia Paese fermo, la maggioranza dei giovani pronta a lavorare all'estero. Le analisi di Coldiretti...

Chiudi