Curiosità sulle carceri americane



Ecco alcune curiosità sulle carceri americane. Per esempio: è vero che ci sono molti detenuti afroamericani invece che di razza bianca? O ancora, i detenuti possono lavorare?

carcere americaLe carceri americane sono senza ombra di dubbio quelle che hanno il maggior numero di prigionieri al mondo. Poco più di due milioni, seguita da Cina e Russia. In Italia invece ci sono 54mila detenuti. Secondo gli esperti, negli Usa esistono tanti detenuti anche per reati non violenti, o per la guida in stato di ebbrezza. Molte persone vengono rinchiuse per dei piccoli cavilli, come violazione per ragioni tecniche dei termini di liberazione condizionale, non certo perché hanno commesso gravi reati.

Inoltre, si riscontra la presenza massiccia di detenuti afroamericani e latino americani invece che di quelli di razza bianca. Un latino americano hanno 3 volte in più di possibilità di un caucasico di essere imprigionato, gli afroamericani hanno ben 6 volte di possibilità in più di finire al fresco.

 


Ma com’è il cibo nelle carceri in America? Di sicuro non c’è il servizio a 5 stelle, ma secondo le varie associazioni per i diritti civili, ogni carcere è diverso. In alcuni si sono registrati addirittura episodi di avvelenamento, di cibo avariato e di malattie derivanti da esso. In un carcere, nel 2008. I detenuti si sono ammalati per aver mangiato chili con carne causa la pessima qualità degli alimenti. Si spendevano esattamente 2,67 dollari per far mangiare i carcerati.

E’ strano, ma esistono delle linee guida per sapere come comportarsi in una prigione. Prima cosa, chiedere ai parenti e agli amici di inviare dei libri, poi imparare a memoria il regolamento, e cercare di nascondere le emozioni. Inoltre, non bisogna fare la spia.

-------------
-------------

Una particolarità delle carceri è che i detenuti lavorano, guadagnando tra i 93 centesimi e i 4 dollari al giorno. Anzi, molte aziende approfittano, aderendo ai programmi federali, in quanto possono usufruire delle manovalanze pagandole 1,15 dollari all’ora, invece che 9 dollari. E bisogna ricordare che non sono previste le coperture assicurative per i detenuti.

GD Star Rating
loading...
Curiosità sulle carceri americane, 1.0 out of 10 based on 1 rating

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

More in america, carcere
Si è suicidata Brittany, la malata di cancro che ha deciso quando morire

 E' malata terminale, e ha deciso di morire da sola, con l'eutanasia tra pochi giorni,...

Close