Video shock anti aborto a scuola, prof. sospeso


Milano, proietta in classe film contro l’aborto, professore di religione sospeso da Curia e scuola

scuola lezione di religioneQuello dell’aborto rimane un tema piuttosto delicato, soprattutto in Italia, dove l’influenza della Chiesa è inevitabilmente presente e il dibattito rimane acceso nonostante l’interruzione di gravidanza sia assolutamente legale.

Dopotutto l’aborto mette davanti a una scelta che coinvolge diversi aspetti, che vanno da quello della salute (di madre e feto), passando per morale, etica e religione.

Come per molte altre questioni una posizione può essere assunta in modo consapevole solo conoscendo perfettamente ciò a cui si va incontro ed è probabilmente questo il motivo che ha spinto un professore di religione a proiettare in una classe dell’istituto superiore Cardano di Milano un video contro l’aborto, scatenando la reazione degli alunni e, conseguentemente, della scuola.

Il docente, un cinquantenne con una certa esperienza nell’insegnamento della materia, aveva già affrontato l’argomento aborto con gli studenti di una terza, trovandosi di fronte una platea che si divideva quasi equamente fra favorevoli e contrari.

Con l’intenzione di responsabilizzare dei ragazzi così giovani, e volendo chiaramente far cambiare idea ai favorevoli, il professore ha deciso di proiettare “Urlo silenzioso”, un documentario del 1984 realizzato da “Bernard Nathanson”, medico americano contrario all’aborto. Il filmato, della durata di mezz’ora, ricostruisce minuziosamente ciò che avviene durante un aborto, con immagini piuttosto brutali riguardanti lo smembramento del feto.

Il documentario è risultato piuttosto crudo, provocando reazioni sconvolte soprattutto fra le ragazze, alcune delle quali hanno abbandonato l’aula in lacrime. L’istituto, sollecitato dalle reazioni veementi dei genitori degli studenti, non ha potuto esimersi dal sospendere il docente, ma quello che sorprende di più è la decisione della Curia, che accogliendo la segnalazione pervenuta dalla scuola ha deciso di revocare al professore l’idoneità all’insegnamento della religione cattolica.

GD Star Rating
loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro... aborto, milano, preside, religione, scuola, shock, studenti
idea rom integrazione rom italiani
Torino, genitori in rivolta contro i bidelli Rom

Integrazione Rom - italiani. In una scuola a Torino protesta dei genitori degli alunni: vogliono...

Chiudi