Regali di Natale, i consigli BANCOMAT® per i pagamenti sicuri


A dicembre boom di regali natalizi acquistati non in contanti. I consigli per pagare con le carte di debito

bancomat consigliSiamo nel pieno del clima natalizio, e a giudicare dai negozi affollatissimi di questi giorni c’è ancora molta gente che si sta affrettando per chiudere in tempo l’elenco dei regali di Natale a parenti, amici, conoscenti, fidandate/i, mariti e mogli.

Anche se c’è stato un boom, specie in questo periodo di crisi, di acquisti sui siti di ecommerce ovviamente vanno ancora per la maggiore i regali acquistati (sia in contanti che con la moneta elettronica), nei negozi tradizionali, dai supermercati agli store di elettronica, dai negozi di abbigliamento e scarpe a quelli di giocattoli per bambini, ecc.

Non stiamo qui a snocciolarvi cifre  su quanto spenderanno quest’anno gli italiani per i tradizionali regali da mettere sotto l’albero, oltre che per acquistare panettoni, pandori e leccornie varie che riempiranno le tavole per le feste di Natale.bancomat logo

Però una statistica vogliamo mostrarvela, e riguarda i pagamenti effettuati non con monete metalliche e banconote, bensì con le carte di debito, ossia quelle che nel linguaggio comune indichiamo come bancomat. In realtà la parola BANCOMAT® indica il circuito con cui le banche permettono di prelevare denaro, dal proprio conto corrente, attraverso le macchine ATM sparse sul territorio nazionale. Per quanto riguarda il circuito che dà la possibilità di pagare con le carte di debito attraverso i vari POS dei negozi, beh, per quello c’è un altro termine, ovvero PagoBANCOMAT®.


-------------
-------------

Tornando alle statistiche riguardanti i pagamenti non in contanti, mostrate nell’infografica qui sopra, quelle attraverso i pos e relativi al circuito PagoBANCOMAT® sono effettuati, per ovvie ragioni, in misura maggiore nel mese di dicembre piuttosto che nel resto dell’anno:  dicembre è il mese delle tredicesime e dei regali di Natale. Sia che si fa un regalo con il cuore e sia che lo si fa semplicemente ‘tanto per’, a dicembre è difficile rinunciare alla corsa agli acquisti, e per questo è l’unico mese in cui le transazioni attraverso le carte di debito arrivano a superare il 10% del totale dell’anno.

Pagare con le carte di debito anzichè con i tradizionali contanti è un modo intelligente di fare acquisti. I motivi sono spiegati nell’infografica qui sotto. Basti pensare che se si perde il portafoglio non ci si dovrà disperare per aver perso denaro, in quanto si avrà smarrito solo una scheda di plastica con un chip, assolutamente inattaccabile per chi non conosce il pin, e comunque bloccabile in modo repentino chiamando il numero della propria banca.

Altro motivo per cui è vantaggioso pagare con la carta di debito attraverso il circuito PagoBANCOMAT®, è che non si potrà essere raggirati ricevendo un resto sbagliato, o addirittura banconote false.

Ovviamente, per poter pagare in tutta tranquillità e sicurezza, occorre innanzitutto ricordarsi il PIN  e non scriverlo sulla carta, o su un foglietto che si tiene dentro al portafoglio. Altri consigli sono quello di digitare il pin sul lettore POS solamente dopo aver verificato l’esatta corrispondenza  con l’importo dell’acquisto, oltre che di monitorare i movimenti sul proprio conto corrente ed essere avvisati con un servizio di sms alert ogni volta che si preleva denaro o si fa un pagamento con la carta.

Ricordiamo, infine, che in caso di furto, per bloccare la carta è possibile chiamare il numero verde  800.822056 (se si è all’estero il numero da chiamare è +390260843768) oppure direttamente il numero indicato dalla propria banca al momento del rilascio della carta di pagamento.

Video:

Buoni acquisti a tutti!

 

 

 

 

GD Star Rating
loading...
Regali di Natale, i consigli BANCOMAT® per i pagamenti sicuri, 10.0 out of 10 based on 1 rating

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro... acquisti, bancomat, carta di debito, monete, pagamenti
panettone regali di natale
Crisi e regali di Natale. I consigli per regali natalizi made in Italy

Natale 2014: idee regali enogastronomici e made in Italy secondo Cia e Coldiretti. Come superare...

Chiudi