Crisi e case: cos’è l’housing sociale, il rimedio ai troppi sfratti


Blocco sfratti 2015, housing sociale per superare l’emergenza

casa housing socialeUna delle priorità del Governo deve essere il contrasto all’emergenza abitativa attraverso misure e soluzioni adeguate come ad esempio l’housing sociale. Questo è quanto, tra l’altro, mette in evidenza l’Adoc dopo che l’orientamento del Governo è quello di non procedere, contrariamente a quanto avvenuto negli ultimi anni, con l’approvazione del provvedimento di blocco degli sfratti.

Con la conseguenza che su tutto il territorio italiano ben 50 mila famiglie, in difficoltà economica e spesso in presenza di anziani non autosufficienti e di disabili, rischiano di rimanere senza un tetto. Al punto che le Amministrazioni locali di Comuni come Napoli, Roma e Milano hanno lanciato un appello al Governo affinché la misura di blocco degli sfratti venga rinnovata.


Cos’è l’housing sociale?

Per chi non ha un reddito sufficiente per sostenere un mutuo, o anche un affitto, ma non rientra tra i cittadini che hanno diritto agli alloggi popolari, l’housing sociale è una possibile soluzione. Consiste nell’offerta di abitazioni a tariffe agevolate, in particolare affitto a canone calmierato, oppure acquisto a prezzo convenzionato, o ancora affitto con possibilità di acquisto.

 

Il Presidente dell’Adoc, Lamberto Santini, sottolinea inoltre come la situazione di decine di migliaia di famiglie sia in Italia ingestibile in quanto in media le bollette ed il canone di locazione assorbono oltre il 60% del reddito netto mensile disponibile. Nel garantire di conseguenza il diritto all’alloggio anche per le famiglie meno abbienti, a costi contenuti, secondo l’Associazione dei Consumatori deve essere adottata una politica di contrasto all’emergenza abitativa attraverso l’housing sociale.

-------------
-------------
Video:

Sulla questione si è espresso anche il Codacons che ha accolto con un plauso l’appello lanciato al Governo da parte dei Comuni di Milano, di Napoli e di Roma. Secondo l’Associazione è infatti necessario che sul blocco degli sfratti il ministro Lupi intervenga con urgenza in quanto si tratta di salvare decine di migliaia di famiglie.

GD Star Rating
loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro... adoc, affitto, case, codacons, consumatori, housing sociale, rent to buy
tasse alte imprese tasi
Tari e altre tasse locali troppo alte per le imprese del terziario

Tributi locali: Confcommercio e Codacons lamentano vistose iniquità a carico delle imprese In Italia continua...

Chiudi