Biglietti treni Trenord, aumentano le tariffe da febbraio. La protesta Altroconsumo



Biglietti e abbonamenti Trenord più cari dal 1 febbraio, ecco tutte le novità

binario treno fotoIn Lombardia prendere il treno costerà di più a partire dal primo febbraio 2015 a seguito di adeguamenti tariffari che sono stati approvati con apposita delibera il 9 gennaio scorso da parte dell’Amministrazione regionale.

A darne notizia è proprio la società Trenord nel precisare che gli adeguamenti tariffari scatteranno a partire dall’1 febbraio del 2015 per i biglietti ordinari, mentre sono già in vigore gli aumenti relativi agli abbonamenti come segue: dal 22 gennaio 2015 è in vigore l’adeguamento tariffario per gli abbonamenti mensili Trenord, e dal 29 gennaio 2015 per quelli settimanali.

Ma a fronte di questi rincari ci sarà un miglioramento della qualità del servizio? Ebbene, secondo l’Associazione Altroconsumo i miglioramenti alla qualità del servizio sono stati per adesso solo annunciati a fronte di una class action che, invece, ancora è ferma in Tribunale. Per i disagi ed i disservizi Trenord che si verificarono nel mese di dicembre di due anni fa, infatti, Altroconsumo ha presentato una class action contro la società di trasporto per la quale ancora si aspetta però la risposta da parte del giudice.

Video:

Per adesso tutto è infatti fermo al 25 novembre scorso quando si è tenuta una prima udienza, peraltro del tutto interlocutoria, e ad oggi non è stimabile il tempo che servirà per poter arrivare ad una sentenza. Nel frattempo però a rimetterci sono i pendolari visto che, sottolinea altresì l’Associazione dei Consumatori, ‘la decisione presa dalla Regione Lombardia dispone di fatto i rincari a una propria partecipata‘.

GD Star Rating
loading...
-------------
-------------

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro... altroconsumo, biglietti, lombardia, tariffe, treno
banche popolari
Banche popolari addio, diventeranno SPA. La protesta Adiconsum

Nuovo provvedimento economico del Governo Renzi: le banche popolari più grosse diventano Società per Azioni....

Chiudi