Prenotazione online hotel, Antitrust accetta impegni Booking.com



Prenotazioni online di hotel, per gli alberghi c’era il divieto di offrire tariffe più basse di Booking.com. Ecco gli sviluppi della vicenda

booking alberghiL’istruttoria avviata a carico di Booking.com il 7 maggio del 2014 non solo in Italia, ma anche in Francia ed in Svezia, si è ufficialmente chiusa. A chiuderla è stata l’Autorità garante della Concorrenza e del Mercato dopo aver accettato gli impegni di Booking.com in materia di clausole previste nei rapporti contrattuali con i partner, ovverosia con gli hotel per quel che riguarda le prenotazioni online.

Gli impegni, in accordo con un comunicato emesso dall’AGCM, avranno quale data di decorrenza quella dell’1 luglio del 2015, ed una durata pari a cinque anni, a valere su tutte le prenotazioni effettuate in Italia per gli hotel da parte dei consumatori.

 


Viene così rimossa una criticità, potenzialmente lesiva della concorrenza, rappresentata dal fatto che sinora le clausole a carico degli hotel vincolavano questi ultimi a non poter offrire, rispetto al sito Booking.com, tariffe più basse attraverso altri canali online includendo pure i siti Internet degli stessi alberghi. Gli stessi impegni, inoltre, sono stati presentati dalle società appartenenti al gruppo Priceline pure per la Svezia e per la Francia.

‘Gli impegni offerti da Booking.com conseguono il giusto equilibrio per i consumatori in Francia, Italia e Svezia, ripristinando la concorrenza e, al contempo, preservando la fruizione semplice e gratuita dei servizi di ricerca e di comparazione, incoraggiando lo sviluppo dell’economia digitale‘.

-------------
-------------

Questo è quanto, tra l’altro, hanno congiuntamente dichiarato Dan Sjöblom, Direttore Generale del Konkurrensverket svedese, Giovanni Pitruzzella, il Presidente dell’AGCM, e Bruno Lasserre, Presidente del l’Autorité de la concurrence, per quella che in materia di prenotazioni alberghiere online è stata un’azione di indagine a tutto campo e senza precedenti visto che per la prima volta è stata portata avanti nello stesso momento in tre Paesi diversi.

GD Star Rating
loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

More in agcm, antitrust, booking, concorrenza, consumatori, hotel, prenotazione alberghi
UberPop, pratiche commerciali scorrette secondo il Movimento Consumatori

UberPop, il servizio con cui si ottiene un passaggio da un auto con privato, secondo...

Close