Richiesta mutui in crescita del 50%, prestiti personali +10%: i commenti di Crif, ABI, Codacons



Prestiti personali, finalizzati: il boom continua insieme ai mutui

banconote 100 euro prestiti personali

Sul mercato del credito italiano, dal lato della domanda, è tornato splendere il sole già da un po’. La dinamica relativa alle richieste di prestiti personali e di prestiti finalizzati è infatti positiva dallo scorso mese di settembre del 2014, ma nello scorso mese di aprile del 2015, con un incremento che è stato pari a +10,8% anno su anno, è stata registrata nel nostro Paese la crescita più consistente degli ultimi anni.

Questo è quanto emerso, tra l’altro, dall’ultimo Rapporto del Crif sui prestiti alle famiglie che per quel che riguarda la domanda nel mese di aprile del 2015 hanno fatto registrare anno su anno i seguenti incrementi: +10,6% per le richieste di prestiti personali, e +11,1% per i prestiti finalizzati la cui domanda, in particolare, è stata trainata dai finanziamenti per l’acquisto di auto e di moto.

Il Rapporto del Crif arriva tra l’altro pochi giorni dopo quello sui mutui dell’ABI che, relativamente ai primi tre mesi del 2015, ha rilevato una crescita anno su anno delle erogazioni di nuovi finanziamenti, con finalità di acquisto di abitazioni, pari a ben il 50,4%.

Video:

Un segnale positivo ma non eccezionale‘, fa presente il Codacons nel commentare i dati dall’Associazione Bancaria Italiana. Questo perché, a fronte della forte crescita rilevata su base annua, il controvalore delle erogazioni di nuovi mutui risulta essere ancora ben lontano dai livelli che sono stati registrati in Italia prima dello scoppio della crisi economica.

-------------
-------------
GD Star Rating
loading...
-------------

-------------

Un pensiero riguardo “Richiesta mutui in crescita del 50%, prestiti personali +10%: i commenti di Crif, ABI, Codacons

  • 25 Novembre 2015 in 13:13
    Permalink

    !!! PRENDETE IL TEMPO DI LEGGERE CE PROVA CHE HA CAMBIARE LA MIA VITA !!!
    Il mio nome è signora VETA BORDEIANU ho 40 anni sono una madre di una figlia di 3 anni. Un mese fa mia figlia soffriva di cancro al cervello. Ho avuto 20000€ per garantire il suo recupero così mi metto alla ricerca di prestito. Ma purtroppo per me io stavo frodare di essere creditore senza scelta che ho perseverato nella mia ricerca per fortuna che il mio coraggio mi ha messo sulla persona giusta Karen GARCIA PINTO di signora che mi ha dato un prestito di 20000€ in 72 ore solo tramite bonifico bancario, che ha permesso la guarigione di mia figlia e l’apertura della mia piccola impresa. Questa prova è per te che sono stanchi di essere rifiutati dalle banche. Avete abbastanza sai dove mettere la testa che segue i vostri problemi finanziari. Avete bisogno urgente, veloce, affidabile e legittimo di un singolo indirizzo di finanziamento per essere soddisfare. Indirizzo email:
    [indirizzo email cancellato per spam]

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro... abi, banca, codacons, prestito
Def Governo Renzi, clausole di salvaguardia eliminate

Aumento iva scongiurato, l'opinione di Codacons e ConfCommercio Allarme rientrato per un nuovo possibile aumento...

Chiudi