Prenotazione online hotel, dove trovare i prezzi più convenienti



La Federalberghi vuole l’abolizione del parity rate per le tariffe degli alberghi. Ecco che significa

stanza albergoPer prenotare online un hotel è oramai una prassi comune quella di andare ad utilizzare i siti Internet che altro non sono che dei motori di ricerca delle migliori offerte. Questi portali non svolgono altro che un’attività di intermediazione in forza ad accordi con gli alberghi, ma non sempre quello che indica il sito è il prezzo più conveniente.

Questo perché nel nostro Paese vige la cosiddetta ‘parity rate‘, una clausola che non permette all’albergo di pubblicare sul proprio sito Internet offerte di soggiorno a prezzi più bassi rispetto a quelli che si possono trovare sul web attraverso i portali di intermediazione. In merito la Federalberghi è passata al contrattacco annunciando la presentazione al Tar del Lazio di un ricorso finalizzato a chiedere proprio l’abolizione del ‘parity rate‘.

Inoltre, la Federazione delle Associazioni Italiane Alberghi e Turismo invita senza mezzi termini i consumatori a ‘farsi furbi‘ prenotando online direttamente dal portale dell’albergo che, se contattato, potrà eventualmente proporre una tariffa inferiore a quella che è presente sul web attraverso i portali di intermediazione. In altre parole, la ‘parity rate’ è una clausola che penalizza proprio il consumatore visto che va ad imporre il divieto all’albergo di offrire online sul proprio sito, ‘in chiaro’, sconti sui servizi offerti dalla struttura ricettiva.

Video:

Ecco perché, per l’estate 2015 aspettando il pronunciamento del Tar, la Federalberghi invita tutti i turisti ed i vacanzieri a contattare direttamente l’hotel che al momento, proprio a causa della ‘parity rate’, è impossibilitato ad offrire online sul proprio sito ‘soluzioni che sarebbero molto più vantaggiose per la clientela‘.

GD Star Rating
loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro... booking, hotel, motori di ricerca, prenotazione alberghi, tariffe
Tariffe Rc auto in calo del 15% in tre anni secondo Ania

Assicurazioni auto, tariffe in diminuzione dal 2012 al 2015 secondo le rilevazioni del'Associazione Nazionale fra...

Chiudi