Le più recenti statistiche Istat sulle presenze negli hotel in Italia, ecco quali sono



Presenze alberghi e strutture ricettive in aumento, giù la permanenza media

stanza di albergo internoNegli esercizi ricettivi, ovverosia presso le strutture alberghiere ed extralberghiere presenti in Italia, le presenze sono aumentate nel primo trimestre del 2015 a fronte, però, di un leggero calo dei tempi di permanenza media.

E’ questa, in sintesi, la fotografia che è stata scattata dall’Istituto Nazionale di Statistica (Istat) in accordo con i dati provvisori del Rapporto sul ‘Movimento dei clienti negli esercizi ricettivi‘. Nel dettaglio, si sono attestati a quota 16,4 milioni di unità gli arrivi nel primo trimestre del 2015 con un aumento anno su anno pari all’1,5%. Il totale delle presenze negli alberghi, pari ad oltre 48 milioni, registra anno su anno un aumento frazionale dello 0,2% che porta la permanenza media a 2,93 giornate rispetto alle 2,97 giornate del primo trimestre del 2014.

L’aumento frazionale delle presenze nel primo trimestre del 2015 è frutto del +3,7% registrato e rilevato per la clientela non residente, mentre per quella residente, in controtendenza, c’è stato un calo pari al 2,9%. Considerando i soli esercizi alberghieri, per gli arrivi e per le presenze nel primo trimestre del 2015 c’è stato in Italia un aumento pari, rispettivamente, all’1,1% ed allo 0,1%. Anche in questo caso la dinamica è positiva grazie alla componente dei non residenti (arrivi +3,7% e presenze +1,5%) rispetto ai residenti (arrivi -0,8% e presenze -1,3%).

Video:

Ancor più pronunciata è la dinamica per le strutture extralberghiere con un +19,4% ed un +16,7%, rispettivamente, per gli arrivi e per le presenze dei non residenti rispetto ai residenti in calo anno su anno nel primo trimestre del 2015 per arrivi (-3,9%) e per presenze (-9,3%).

 

GD Star Rating
loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro... clienti, hotel, istat, statistica
Prenotazione online hotel, dove trovare i prezzi più convenienti

La Federalberghi vuole l'abolizione del parity rate per le tariffe degli alberghi. Ecco che significa...

Chiudi