Lavori urgenti in casa, occhio alle truffe nel mese di agosto



Pagamenti tracciati, ricevute e occhi aperti per avere indennizzi in caso di lavori eseguiti non a regola d’arte

idraulico foto 2015

Come ogni anno d’estate, ad agosto, in Italia molti negozi rimangono chiusi per due/tre settimane così come pure i professionisti vanno in vacanza. Di conseguenza è meno agevole del solito, per chi d’estate rimane in città, non solo fare la spesa, ma anche trovare un idraulico, un elettricista e, in generale, un professionista per piccoli interventi in casa anche urgenti.

Occorre inoltre fare attenzione ai falsi tecnici ed a possibili truffe affidando i lavori solo a ditte di riparazione che sono a norma, ovverosia regolarmente iscritte alla Camera di Commercio o che aderiscono alle Associazioni degli artigiani. Detto questo però occorre evitare di farsi spennare seguendo opportuni accorgimenti a partire dalla richiesta di un preventivo scritto prima di iniziare i lavori.

Questo è quanto raccomanda di fare, tra l’altro, l’Associazione Adiconsum che consiglia pure di assistere ai lavori. Questo al fine di verificare non solo i tempi di esecuzione dei lavori, ma anche la qualità dei materiali e/o dei ricambi che il muratore, l’elettricista o l’idraulico sta utilizzando.

Video:

Può infatti capitare per esempio che una tubatura venga aggiustata ma che poi dopo un paio di giorni torni di nuovo a perdere acqua, ragion per cui anche per questo, al fine di poter contestare i lavori, l’Associazione dei Consumatori consiglia sempre non solo di farsi rilasciare la ricevuta, ma anche di utilizzare per il pagamento un mezzo tracciabile come l’assegno, il bonifico bancario oppure il pagamento con carta Bancomat evitando l’uso del contante.

-------------
-------------

 

GD Star Rating
loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro... adiconsum, idraulico, muratore, riparazione
Prestito ipotecario vitalizio per chi ha più di 60 anni, ecco come funziona

Con il prestito ipotecario vitalizio gli anziani over 60 proprietari di casa possono avere finanziamenti...

Chiudi