Virus che brucia il disco rigido, è una bufala


Ringrazio (te possino!!) infinitamente la collega Simona che puntualmente, ad ogni piccola o grande notizia ‘allarmistica’ che si diffonde per il Web, dando origine a catene di Sant’Antonio interminabili, coinvolge anche il sottoscritto, da sempre contrario all’invio a terzi di email risultanti da centinaia di forward, e percio’ zeppe di indirizzi (una manna per un qualsiasi spammer).
Nei prossimi giorni dovete stare attenti a non aprire nessun messaggio chiamato “invitation”,indipendentemente da chi lo invia, è un virus che “apre” una torcia olimpica che brucia il disco duro del pc. Questo virus distrugge semplicemente il Settore Zero del disco duro dove l’informazione vitale è nascosta.
Ebbene, bastava fare una semplice ricerca su Internet e capire che E’ SOLO UNA BUFALA.
GD Star Rating
loading...

3 pensieri riguardo “Virus che brucia il disco rigido, è una bufala

  • 12 febbraio 2006 in 17:31
    Permalink

    non ti deve arrivare nulla (se ti riferisci al virus), o ringrazia il cielo (se ti riferisci all’email e all’interminabile catena di sant’antonio).

    ciao e grazie della visita

    Risposta
  • 12 febbraio 2006 in 17:20
    Permalink

    a me non è arrivato nulla comunque…vabbò…hanno compassione del mio pc…

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro... bufala, computer, spam, torcia olimpica
Il mio portatile, finalmente

Quattro parole quattro sul lieto evento che attendevo ormai da tempo, ossia il portatile. Il...

Chiudi