Penna USB distruggi PC [VIDEO]


Una nuova minaccia per i PC arriva dalla penna USB capace di danneggiare in modo irrimediabile i componenti interni. Ecco come funziona.

pennetta usb distrugge computerDark Purple, nome in codice di un ricercatore, ha dimostrato come un prototipo basato su una chiavetta USB sia in grado di distruggere i componenti interni di qualsiasi PC. Un danno irreversibile e permanente capace di causare la perdita di ogni dato nonché del PC stesso.

Non è la prima volta che le penne USB vengono utilizzate per causare danno ai PC. Ad esempio nel mese di ottobre 2014 erano stati diffusi dei sorgenti per permettere di modificare il firmware delle chiavi USB così da trasformarle in contenitori per virus e malware.

L’esperimento di Dark Purple, già ribattezzato USB Killer è stato ripreso passo passo ed inserito in un video sul canale YouTube del ricercatore stesso che ha quasi raggiunto 3 milioni di visualizzazioni.

-------------
-------------

 

Come evidenziato dal video il danno ai componenti del PC è quasi immediato. Dall’inserimento della chiavetta USB passano un paio di secondi, dopodiché lo schermo diventa nero e il PC inutilizzabile. Ma cosa accade effettivamente all’interno del PC?

Dark Purple lo ha spiegato rivelando che: “Quando lo colleghiamo alla porta USB, un convertitore DC/DC si attiva e carica i condensatori a -110V. Quando la tensione è raggiunta, il convertitore si spegne. Allo stesso tempo si attiva il transistor, che viene utilizzato per applicare la tensione -110V alle linee del segnale dell’interfaccia USB… Quando la tensione sui condensatori aumenta fino a -7V, il transistor si chiude e la conversione inizia ciclicamente“.

Fortunatamente il ricercatore non ha rivelato i passaggi necessari per creare questa chiavetta, si teme tuttavia che il prototipo sia facilmente replicabile per chi mosso da cattive intenzioni desideri realizzarne uno. Difficile difendersi da una tale minaccia, dato che la somiglianza con una chiavetta USB tradizionale è impressionante. Bisogna riconoscere che l’utilizzo di questa chiavetta preclude da parte dei malintenzionati la possibilità di richiedere un riscatto per eventuali dati rubati. La sua applicazione resta pertanto limitata.

Video:

La prudenza non è mai troppa in questi casi è quindi importante evitare di utilizzare chiavette USB di cui non si conoscono le origini.

 

GD Star Rating
loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro... chiavetta usb, computer, malware, video
Cane intona le note di “I will always love you” e gli animalisti si scatenano

Cane canta a modo suo la più famosa canzone della cantante Whitney Houston e scatena la...

Chiudi