Prostata e valori alti psa nel sangue, cosa significa


 

Alti valori di psa nel sangue, quali sono le cause patologiche? Scoprile leggendo qua.

esame prostata

Quando si parla di psa alto nel sangue, spesso si giunge frettolosamente alla conclusione di cancro prostatico; il perchè è semplice, ma non sempre corretto. Per capire, come mai molte persone collegano il valore alto di psa alla possibile presenza di un cancro prostatico, è necessario chiarire il significa di tale acronimo. La sigla psa significa letteralmente antigene prostatico specifico, ed è così chiamato perchè è prodotto dalle ghiandole della prostata.

La sua presenza nel sangue preoccupa un pò, perchè generalmente esso dovrebbe essere assente, visto che una volta secreto dalla prostata viene rilasciato nello sperma e fuoriesce al momento dell’eiaculazione. La preoccupazione che prende chi scopre dalle analisi del sangue di avere il psa alto è giustificata dal fatto che statisticamente nel 80% dei casi esso indica un cancro alla prostata. Se quanto appena detto corrisponde alla verità, è tuttavia vero, che la diagnosi di cancro prostatico non si fa solo con un esame del sangue, e che nel 20% restante dei casi, un psa alto può indicare altre situazioni patologiche importanti ma curabili. Ne sono un esempio l’iperplasia prostatica benigna e la prostatite. Con la prima si intende un ingrandimento della ghiandola prostatica, molto comune negli anziani, mentre la seconda indica l’infiammazione della prostata dovuta ad un’infezione batterica, curabile con una terapia antibiotica.

-------------
-------------

Come alluso nella iperplasia prostatica benigna, l’età è un fattore molto importante che influisce il valore del psa, infatti, più si invecchia e più i valori del psa tenderanno ad elevarsi.

Fino ad ora, si sono sempre e solo menzionati i valori elevati di psa, ma quali sono quelli normali? E quando quelli alti sono tali da prendere in considerazione una visita urologica? Come già chiarito i livelli ematici di psa dovrebbero essere naturalmente pari a 0 o massimo di qualche unità, ed infatti, l’intervallo di valori di riferimento è 0-4.

Può però capitare che il valore di psa possa arrivare a 10, e fino a questo valore la risposta potrebbe essere tra le cause indicate in precedenza. Contrariamente, se il superamento del valore 10 è accompagnato dalla difficoltà ad urinare è consigliata una visita urologica, perchè potrebbe trattarsi di un problema serio, come il cancro prostatico.

GD Star Rating
loading...
Prostata e valori alti psa nel sangue, cosa significa, 10.0 out of 10 based on 1 rating

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro... analisi del sangue, cancro alla prostata, prostata, psa
Albumina: valori normali nel sangue e nelle urine

Che cosa è l'albumina? A che cosa serve? Quali sono i suoi valori normali? Come...

Chiudi