Rimborsi Bond Argentina, coinvolti 50 mila risparmiatori italiani



Come avere il rimborso per chi possiede i bond argentini
argentina mano bandiera

Sono 50 mila i risparmiatori italiani ancora in possesso dei cosiddetti ‘Tango Bond‘, ovverosia i titoli di stato dell’Argentina andati in default nel 2001. Dopo ben 15 anni, anche a seguito dei cambi al Governo per il Paese sudamericano, si sta per arrivare ad una soluzione che l’Adiconsum definisce ‘vincente’ per i risparmiatori che otterranno la restituzione dell’intero capitale investito unitamente al 50% degli interessi maturati.

Questo dopo che la TFA, la task force creata dalle banche, ha sottoscritto con il Governo argentino un accordo bilaterale preliminare che metterà la parola fine ad uno dei primi casi di risparmio tradito da un ventennio a questa parte. I 50 mila risparmiatori italiani coinvolti sono quelli che, nel frattempo, non hanno aderito a due ristrutturazioni del debito argentino, nel 2005 e nel 2010, che hanno portato a dover rinunciare in sede di rimborso ad una quota del capitale investito.

L’Adiconsum prevede che, dopo l’approvazione dell’accordo preliminare bilaterale da parte del Parlamento argentino, che si riunirà il prossimo 1 marzo, i rimborsi cash arriveranno nelle tasche dei risparmiatori italiani nel periodo maggio-giugno del 2016.

Video:

Pure Altroconsumo ha accolto con un plauso l’accordo bilaterale preliminare per il rimborso al 150% dei Tango Bond, ma prima di esprimere un giudizio definitivo preferisce attendere quelle che saranno le trattative con gli altri creditori ed anche quale documentazione il risparmiatore sarà chiamato a firmare. In ogni caso, in Argentina, quella del nuovo presidente Mauricio Macri sui Tango Bond rappresenta una posizione di rottura rispetto ai governi precedenti con la conseguenza che il Paese potrà guadagnare fiducia agli occhi degli investitori esteri.

GD Star Rating
loading...
-------------

-------------

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro... adiconsum, altroconsumo, argentina, bond, crisi, economia, rimborso
Prestito cure mediche, ecco a chi rivolgersi per ottenerlo

Come fare per poter ottenere un prestito e i consigli di Altroconsumo Per curarsi spesso...

Chiudi