Indulgenza plenaria a Latisana, la devozione alla Beata Vergine della Grazie



Un’intera comunità che scende per le strade di Latisana a dimostrare la devozione alla Beata Vergine delle Grazie. Informazioni utili, come partecipare e come ottenere l’indulgenza plenaria concessa da Papa Francesco

madonna duomo latisana udine

Ogni quattro anni Latisana (cittadina in provincia di Udine, a poca distanza da Lignano Sabbiadoro) accoglie nel suo Duomo la sacra effige della Beata Vergine delle Grazie.

I latisanesi, ma anche gli abitanti della Bassa, riscoprono così il loro lato più profondo e devoto alla Madonna, mamma di tutti noi. Latisana dimostra la sua devozione alla Beata Vergine delle Grazie portandola in processione dal suo Santuario, situato in località Sabbionera di Latisana (nei pressi dell’Ospedale), fino al Duomo.

Qui rimarrà e accoglierà, col suo sguardo amorevole di mamma, tutti coloro che vorranno rivolgerle una preghiera o chiedere una grazia per se stessi, o per i loro cari. E’ da lei che si rifugiano i malati, i loro parenti e il personale medico del vicino ospedale quando si vuole un momento di raccoglimento.

Tempo fa, la festa dedicata alla Madonna si teneva ogni anno. Era un momento di preghiera, ma anche un momento di festa d’estate. Da un secolo a questa parte, si decise di riservare la festa ogni quattro anni.

-------------
-------------

Quest’anno le celebrazioni delle Quadriennali, chiamate così da chei di Tisane, si arricchiscono di qualcosa in più. Papa Francesco, con un Decreto della Penitenzieria Apostolica, ha concesso in via del tutto eccezionale la possibilità di lucrare l’indulgenza  plenaria a chi visiterà la Beata Vergine delle Grazie in Duomo.

Sarà presente il Cardinale Francesco Monterisi, primo porporato nativo di Barletta, cardinale diacono di San Paolo alla Regola. Per concessione del Sommo Pontefice sarà lui ad di impartire la Benedizione Apostolica in suo nome. Significa che, chi la riceverà, avrà la grazia dell’indulgenza plenaria. Indulgenza plenaria significa il perdono di tutte le pene relative ai propri peccati.

Come fare per avere l’indulgenza plenaria?

Essa si otterrà dopo la Confessione sacramentale, la Comunione Eucaristica, la recita del Credo, del Padre Nostro, dell’Ave Maria e del Gloria al Padre, come da intenzioni del Papa.

Le Celebrazioni in onore della Beata Vergine delle Grazie iniziano il 19 agosto e finiscono il 28 agosto 2016. Dal 29 agosto fino al 3 settembre avrà luogo l’Ottaviario presso il Santuario di Sabbionera. La Chiesa della Beata Vergine delle Grazie non è antica quanto il Duomo, ma ha una storia molto interessante. Sorge nella borgata di Sabbionera, situata vicino alla riva del Tagliamento e in prossimità di un imbarcadero del porto fluviale di Latisana.

In origine era dotato di un unico altare in pietra dedicato alla Concezione della Madonna, ma il culto della Madonna di Sabbionera, nel corso degli anni, esplose sia nella comunità latisanese, sia in quelle limitrofe. Tanto che la piccola chiesetta divenne famosa come Santuario della Beata Vergine delle Grazie di Sabbionera.

Da secoli migliaia di persone chiedono grazie e pregano davanti alla sua statua, una Madonna con Bambino opera dello scultore latisanese Giovanni Costantini. L’edificio fu ampliato e a fianco fu costruito un convento francescano, andato distrutto a seguito di un incendio, però si salvarono miracolosamente la chiesa e la sacrestia. Caratteristica della chiesa, oltre all’altare e al pregiato organo, sono le miriadi di ex voto presenti sulle pareti ai lati dell’altare.

Il programma delle Celebrazioni Quadriennali in onore della Beata Vergine delle Grazie a Latisana

Domenica 21 agosto alle 10.30 ci sarà al Santa Messa solenne onore della Beata Vergine delle Grazie, accompagnata dal Coro Virgo Melodiosa di Latisanotta di Latisana, con la tradizionale distribuzione delle piantine; mercoledì 24 agosto alle 20.30, presso il Santuario di Sabbionera, breve celebrazione presieduta dall’Arcivescovo di Udine Monsignor Andrea Bruno Mazzoccato, col proseguo della processione per accompagnare la statua sacra in Duomo.

Da giovedì a domenica ci sarà la possibilità di confessarsi, di partecipare al Rosario meditato (in particolare venerdì 26 agosto alle 10 ci sarà la possibilità di ricevere il sacramento dell’unzione degli ammalati). Ultimo giorno domenica 28 agosto alle ore 18 Sua Eccellenza il Cardinale Francesco Monterisi presiederà la Messa cantata da tutti i cori della Forania di Latisana, per poi riaccompagnare in processione la statua della Beata Vergine delle Grazie in Santuario.

Per chi ama la musica, venerdì 19 agosto alle 20.30, presso il Santuario di Sabbionera, i giovani musicisti dell’”Accademia New Virtuosi di Londra” saranno i protagonisti del concerto organizzato dalla Parrocchia di Latisana in collaborazione con il Comitato festeggiamenti “Gli amici della Foghera Latisana-Paludo”. Nella cornice del santuario mariano si esibiranno veri talenti del violino, provenienti da Australia, Cina, Filippine, Germania, Hong Kong, Israele, Italia, Moldavia, Olanda, Polonia, Romania, Regno Unito, Russia, Sud Corea, Stati Uniti, Slovenia e Taiwan.

Una festa di lodi a Maria, di canzoni, di stendardi, ma anche momenti di silenzio per riflettere e trarre la forza e il coraggio di andare avanti anche nei momenti difficili, senza paura di chiedere una grazia tanto sentita alla Madonna. Beata Vergine delle Grazie, segno di vera speranza, mediatrice tra Terra e Cielo e che accompagna, con il cuore di Madre, i passi del popolo che in Lei spera.

Di seguito, il programma con tutte le informazioni:

festeggiamenti beata vergine delle grazie latisana programma

Fonte: http://www.viaggispirituali.it/2009/09/santuario-della-madonna-delle-grazie-latisana-udine/

GD Star Rating
loading...
Indulgenza plenaria a Latisana, la devozione alla Beata Vergine della Grazie, 7.8 out of 10 based on 4 ratings
-------------

-------------

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro... chiesa, concerto, indulgenza plenaria, latisana, latisanotta, lignano, madonna, papa francesco
Il quadro più grande del mondo: Lo sguardo del Diavolo, a Perugia

Il quadro più grande del mondo cela un segreto diabolico: lo sguardo di Satana. Perché...

Chiudi