Mi VR: visore per la realtà aumentata di Xiaomi

Xiaomi ha presentato Mi VR, il nuovo visore per la realtà aumentata. Ecco le caratteristiche. [VIDEO]

visore-realta-aumentata

Il 2016 sembra essere l’anno della realtà virtuale. Le principali aziende già impegnate nella produzione di smartphone hanno presentato un visore virtuale in grado di operare insieme allo smartphone per offrire una esperienza con coinvolgimento a 360 gradi.

Xiaomi aveva già presentato Mi VR Play alcuni mesi fa, ma la proposta della società è stata rinnovata con un nuovo visore per la realtà aumentata che prende il nome di Mi VR. Questo dispositivo è a tutti gli effetti un aggiornamento del precedente modello.

-------------
-------------

Per la realizzazione del nuovo visore Xiaomi si è ispirata ai modelli già presentati da OnePlus e Samsung. Il design difatti è molto simile. Mi VR è realizzato in plastica, ma vanta le varie imbottiture utili per evitare disagi all’utente dopo un utilizzo intenso. La cinghia regolabile consente di adattare il dispositivo alla propria testa.

Per poter utilizzare questo visore sarà necessario essere in possesso di uno smartphone Xiaomi equipaggiato con presa USB Type-C. I modelli attualmente compatibili sono pertanto Mi 5, Mi 5s Plus, Mi 5s e Mi Note 2. Le vendite del nuovo visore Xiaomi sono state previste unicamente in Cina. Il prezzo di listino del visore Mi VR per la Cina è di 199 Yaun che corrisponde secondo il cambio attuale a circa 29 euro.

Sulle possibili vendite in altri mercati, tra cui l’Italia, Xiaomi non si è ancora espressa. Come già successo in passato per altri prodotti sarà possibile l’acquisto tramite store online non ufficiali.

Sul canale Xiaomi è apparso un breve video introduttivo che mostra il design e il funzionamento di Mi VR.

-------------

-------------

GD Star Rating
loading...