Bevi birra e guida. Lo spot anni ’80 della birra con Arbore



Beh lo so che ora, dico ora, fare questi discorsi è quasi ridicolo.
Ma vedendo gli spot pro birra degli anni ’80, si ha quasi l’impressione che la durissima regolamentazione contro la guida in stato di ebbrezza non esisteva, a quei tempi.
In uno degli spot si vede Renzo Arbore proclamare la caratteristiche organolettiche della birra, come la presenza di poche calorie, la leggerezza, l’effetto dissetante. Insomma, come se si pubblicizzasse un ricostituente analcolico. Ma la birra non è affatto una bevanda priva di alcool, anzi.
E dulcis in fundo, dopo aver bevuto, il nostro eroe si mette alla guida. Semplicemente agghiacciante.

Video:

Riflettiamo un attimo, però. Stiamo parlando degli anni ’80. Le vittime per incidenti stradali dovute a ubriachi ce n’erano, ma molto meno rispetto ad ora, nonostante che le macchine di quei tempi fossero dotate di sistemi di sicurezza preistorici (praticamente c’erano solo le cinture di sicurezza, e nemmeno obbligatorie. niente abs, airbag, controllo trazione, ecc. ecc.).  Insomma l’alcool c’era, ma tutti erano più accorti, c’era maggiore sobrietà, e non c’era bisogno che nessuno aggiungesse il messaggio ‘bevi con moderazione’, oppure ‘o bevi o guidi’.
E il significato di questo spot è semplicemente la promozione del consumo della birra rispetto al più gettonato vino. Inutile dire però che uno spot come questo, oggi, verrebbe immediatamente censurato.

GD Star Rating
loading...

Un pensiero riguardo “Bevi birra e guida. Lo spot anni ’80 della birra con Arbore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro... alcool, birra, pubblicità, pubblicità di birra
Video: compilation delle pubblicità giapponesi di Arnold Schwarzenegger

Sarà per la forza, sarà per i muscoli, ma Arnold Schwarzenegger è (o meglio era)...

Chiudi