La faziosità dei giornali di Berlusconi



Prima è toccato a Boffo, poi a Di Pietro, ora a Fini. Tutti i 'nemici' di Berlusconi vengono colpiti ogni giorno a suon di inchieste, notizie di truffe, scoop, da parte de 'Il Giornale' e 'Libero', ovvero i due più importanti quotidiani nelle mani del premier. L'obiettivo è quello di infangare, fare propaganda. Certamente, non si fa informazione.

GD Star Rating
loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro... giornali
Ilmessaggero.it, da oggi l'edizione online del Messaggero solo su registrazione

Piccola grande novità nel sito online del quotidiano il Messaggero. Da oggi 16 marzo, infatti,...

Chiudi