Gaeta: ciociari vs napoletani, quando a litigare sono i bambini per una giostra



STAVA per sfociare in una rissa tra famiglie la lite scoppiata per un’altalena. L’incredibile episodio di cronaca si è verificato l’altro ieri al parco giochi che si trova in Piazza Traniello nel quartiere medioevale di Gaeta. Protagonisti della lite due famiglie in vacanza nella cittadina del golfo, una proveniente dalla provincia di Frosinone e l’altra di una provincia campana. Alla base della lite uno dei giochi più amati dai bambini, l’altalena. Stando al racconto di alcuni testimoni che hanno assistito alla scena, a quanto pare la figlia della famiglia ciociara era seduta sull’altalena e stava giocando tranquillamente, quando sarebbe stata invitata a scendere da un altro bambino perché sosteneva che era arrivato il suo turno. Si sa una volta conquistato un gioco divertente è difficile convincere un bimbo a staccarsene. I due bambini hanno iniziato a litigare, come capita, per chi doveva giocare con l’altalena. Sono quindi entrati in scena i genitori, ognuno dei quali rivendicava i diritti della propria prole. Da una tranquilla conversazione si è passati presto ad un litigio vero e proprio. Pare che sia volato anche qualche schiaffo. Per fortuna il peggio è stato evitato grazie all’intervento degli agenti della polizia municipale che si trovavano a passare in quella zona per servizi di viabilità.

Video:

[tratto da Latina Oggi del 16 agosto 2010]

GD Star Rating
loading...
-------------
-------------

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro... frosinone, gaeta, maomao, napoli
Scauri, arrestati ‘topi di spiaggia’ napoletani: rubavano sotto gli ombrelloni

AVEVANO passato al «setaccio» diversi ombrelloni prima che qualcuno si accorgesse di essere stato derubato....

Chiudi