Cassino, finto poliziotto deruba coppiette in intimità: arrestato



Un uomo di Cassino si fingeva poliziotto ed estorceva denaro, intimidendo le coppiette che erano appartate nella zona vicino il campo sportivo di Cassino. Chissà per quante volte aveva fatto il gesto di avvicinarsi alle auto in sosta, sorprendendo coppie in cerca di intimità, mostrando rapidamente un finto distintivo e fingendosi di essere un poliziotto.

Video:

Ma alla fine è stato scoperto ed arrestato, anche grazie alla segnalazione di una persona a cui l’uomo aveva estorto 40 euro, sotto la minaccia di accompagnarlo in commissariato, in quanto senza documenti.  Ci sono voluti tre mesi di indagini, ma alla fine le forze dell’ordine hanno assicurato alla giustizia l’uomo, con l’accusa di rapina.

GD Star Rating
loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro... polizia
Quando la polizia non fa il suo dovere: il caso dei poliziotti spacciatori di Napoli

Rubavano denaro e stupefacenti a camorristi e spacciatori. In alcuni casi alteravano verbali di intercettazioni...

Chiudi