Un piccolo resoconto personale di questo 2009 che ci lascia



Si chiude questo 2009, e devo dire che non è stato un brutto anno, anzi.
Soprattutto da metà anno in poi un piccolo salto di qualità c’è stato, ho migliorato la mia vita sociale allargando la mia ristretta cerchia di amici, ho cominciato a valorizzare il mio lato estetico dimagrendo a poco a poco e impegnandomi assiduamente nello sport, ho assaporato la libertà e l’indipendenza di chi ha una macchina tutta sua, dopo aver subito varie umiliazioni per non averne mai avuto una.
Molte spese, molti drink, molte uscite serali, un inevitabile rallentamento negli studi ma non fa niente, anzi.
Spero che il nuovo anno ormai alle porte mi regali nuove emozioni, mi renda davvero felice, abbatti la mia insicurezza cronica, mi regali una gioia di vivere che mi sento dentro, pronta ad esplodere. In famiglia questo 2010 porterà tanta commozione e divertimento per un lieto evento in programmazione da tempo. Sul lato degli studi terminerò questi esami, che mi porto appresso oramai da troppo tempo e finalmente inizierò uno stage e la tanto sudata tesi. Insomma, è un anno che promette bene, questo 2010.
Mi auguro e vi auguro, cari affezionati lettori del mio blog, uno strepitoso 2010, ricco di notizie felici e positive. Abbasso la malinconia, viva la voglia di vivere!!!

 


BUON ANNO!!!!

GD Star Rating
loading...
-------------
-------------

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Leggi articolo precedente:
Quando le patatine fritte sono meglio di una mela

Sul portale della San Carlo, una delle aziende leader del settore delle patatine fritte in...

Chiudi