Neve sugli Aurunci, …



Neve sugli Aurunci, salva Cassino
Il paesaggio che si delineava ieri, dalla fermata dell’autobus vicino il bar ‘La Triestina’ guardando verso Formia, era semplicemente affascinante. Il blu vivo del mare, incorniciato dalle cime imbiancate dei monti Aurunci, riscaldati dai primi raggi del sole che si affacciava all’orizzonte è uno spettacolo insolito dalle nostre parti, che per fortuna gode di un clima abbastanza mite.
L’aria, ieri, era fredda, da neve, come da me previsto da una settimana a questa parte: “Venerdì nevicherà a Cassino”, una spada di Damocle tra la bellezza paesaggistica e il terrore del ricordo di due anni fa, quando un’improvvisa nevicata mise in ginocchio la superstrada Formia – Cassino, bloccando persino i turni dei lavoratori della Fiat. Io c’ero, come raccontai un anno dopo, sul blog.
Per fortuna il timore di disagi provocati dalla neve, ieri mattina, dallo sgangherato diretto delle sette, era stato subito scalzato dalla bellezza delle montagne innevate fino a metà. Persino l’Abbazia era leggermente spruzzata di bianco, sintomo di una notte ghiacciata con qualche fiocco, per i cassinati. Dunque niente neve, nella città ciociara, solo un freddo cane e basta.
Molto peggio per i colleghi di Arpino, praticamente bloccati dall’abbondante nevicata notturna…



GD Star Rating
loading...
-------------
-------------

Un pensiero riguardo “Neve sugli Aurunci, …

  • 1 Febbraio 2004 in 17:46
    Permalink

    Sono contentissimo (ma che strano, mi hanno pubblicato ‘sta fetecchia di post), ma come hanno fatto a trovarmi?

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Leggi articolo precedente:
Dopo l’uscita dello …

Dopo l'uscita dello studente d'Ingegneria (gli ingegneri non avranno mai fortuna, al Grande Fratello), come...

Chiudi