Marotta, 29enne accoltellato in una rissa per troppi apprezzamenti ad una ragazza



Arrestato un 23enne campano dopo una rissa con accoltellamento a Ferragosto per futili motivi: troppi apprezzamenti ad una ragazza impegnata

accoltellamento marottaA Marotta, un complimento di troppo nei riguardi di una ragazza impegnata, ha scatenato la classica “rissa di ferragosto”, nella quale, è stato accoltellato un ventinovenne.  Il ragazzo, originario di Perugia, è stato ferito da un’ accoltellata all’ addome, infertagli da parte di un ventireenne campano residente a Pesaro, che in seguito è stato arrestato dai Carabinieri. Verso le due di notte, è scoppiata la lite davanti ad un bar del lungomare.

La ragazza, alla quale il giovane ha fatto un apprezzamento eccessivo, si trovava in compagnia di quattro amici campani, tra cui l’ arrestato ed altri tre ragazzi di cui anche un minorenne. Sono stati tutti denunciati per concorso in lesioni personali aggravate.

 


Il giovane aggredito, era in compagnia di altri amici umbri e pesaresi, che sono stati coinvolti nella rissa e presi a calci e pugni. Improvvisamente, il ventitreenne, tira fuori un coltello a serramanico e si scaglia contro il perugino, ferendo anche uno degli altri campani nella mischia. Dopo l’ aggressione, il gruppo dei ragazzi campani, si è dileguato, ma nel frattempo sono giunte sul posto alcune pattuglie dei carabinieri, oltre al personale medico del 118, che hanno prestato soccorso ai malcapitati. Le lesioni riportate dagli aggrediti, sono state giudicate guaribili in pochi giorni. I carabinieri, hanno avviato le ricerche che hanno permesso di rintracciare i quattro aggressori e di arrestare il 23enne campano autore dell’ accoltellamento. Per quanto riguarda gli altri giovani, invece, sono stati denunciati, mentre il minorenne è stato affidato ai familiari.

Questi casi di liti e risse furiose, che scoppiano spesso in maniera talmente violenta tale da arrivare a compiere gesti sconsiderati come accoltellamenti, purtroppo, sono aumentati considerevolmente. In un mondo in cui, la vita, vale oggi meno di niente, la furia che scatta nella mente di alcuni ragazzi anche per cose banali come ad esempio un apprezzamento di troppo nei riguardi di una ragazza, li spinge anche ad arrivare ad uccidere.

Fonti:

-------------
-------------

http://www.ilmessaggero.it/UMBRIA/ferragosto_choc_estate_mare_accoltellato/notizie/315768.shtml

http://www.ilrestodelcarlino.it/fano/cronaca/2013/08/16/935081-rissa-bar-tikal-marotta.shtml

http://www.fanoinforma.it/Cronache/art36213/16_agosto_13/Fano_accoltellato_dopo_aver_fatto_apprezzamenti_ad_una_ragazza.html

GD Star Rating
loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro... accoltellamento, aggressione, marotta, napoli, notizia del giorno, pesaro
massacro rumeni torino
Stipendi troppo bassi, rumeni massacrano il datore di lavoro

Torino, imprenditore agricolo in fin di vita dopo essere stato massacrato di botte dai dipendenti...

Chiudi