Repoter Usa decapitato da jihadisti: Obama vuole giustizia



James Foley è stato giustiziato dai jihadisti sunniti dello Stato Islamico. Sul web è stato diffuso il video dell’esecuzione.

james foley uccisoSembra proprio che la guerra tra Stati Uniti e jihadisti sunniti dello Stato Islamico non sembra finire. Gli jihadisti infatti stanno uccidendo alcuni ostaggi Usa per poter ricattare Barack Obama: ieri è stato diffuso un video intitolato «messaggio all’America» in cui si vede la decapitazione del giornalista James Foley, rapito già nel 2012 in Siria. Barack Obama ovviamente ha sottolineato quanto l’intero mondo sia inorridito dal brutale assassinio e ha rinnovato la sua voglia di giustizia: «Quando viene fatto del male a degli americani ovunque nel mondo, noi facciamo ciò che è necessario per far si che venga fatta giustizia». Il Pentagono sta già studiando un piano per inviare truppe addizionali in Iraq.

 


 

Secondo i media americani, è previsto l’invio di 300 soldati con lo scopo di rendere più sicure alcune zone a Baghdad. Il video è davvero straziante e mostra Foley in tuta arancione e alle sue spalle c’è un uomo vestito interamente di nero. A un certo punto nel video compare la testa mozzata di Foley tutta insanguinata e poggiata in grembo. Prima delle immagini della decapitazione però nel video ci sono delle scritte in arabo e inglese che precisano che questa è solo la prima riposta a Barack Obama in seguito ai raid aerei che ci sono stati negli ultimi giorni contro Isis.

 

Secondo Philip Hammond, il ministro degli Esteri britannico, a giustiziare Foley è stato un cittadino britannico e la cosa non sorprende visto che sono molti i britannici che combattono nell’Isis in Siria e in Iraq. L’autenticità del video comunque deve essere ancora accertata.

Fonte: http://www.ilsole24ore.com/

GD Star Rating
loading...
-------------
-------------

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro... america, decapitazione, giornalista, isis, islam, James Foley, morte
E’ morto affogato l’inventore dell’iniziativa Ice Bucket Challenge

 E' morto Corey Griffin, che per primo lanciò l'Ice Bucket Challeng, la sfida dell'acqua ghiacciata...

Chiudi