In Campania il record di abbandoni scolastici, ma le cose stanno migliorando



‘Fuoriclasse’: nel Sud una campagna sociale contro l’abbandono scolastico

abbandono scolasticoMentre stanno riprendendo le attività scolastiche, con le ormai annuali polemiche sulle condizioni delle scuole e le assunzioni degli insegnanti, in Italia continua a tenere banco l’increscioso problema del precoce abbandono di qualsiasi progetto educativo.

Nel nostro paese circa 110.000 ragazzi fra i 18 e i 24 anni nel 2013 non risultavano inseriti in nessun percorso formativo; una percentuale del 17% che risulta più alta di sette punti rispetto all’obiettivo del 10% fissato dall’Unione Europea sulla dispersione scolastica e da raggiungere entro il 2020.

 


La percentuale di ragazzi che lasciano troppo presto la scuola, detti anche “early school leavers” arriva al 19,4% nel Sud Italia, con una punta del 22,2% in Campania. Ecco perché proprio in tre città del meridione, Napoli, Scalea e Crotone, nel 2012 è iniziato un progetto per contrastare il fenomeno, evidenziato da “Save The Children, sulla dispersione scolastica. “Fuoriclasse”, questo il nome del progetto, ha preso forma anche grazie all’associazione “Libera” e i risultati sono stati presentati in questi giorni, dopo che la “Fondazione Giovanni Agnelli” ne ha valutato l’impatto in questo biennio.

“Fuoriclasse” sta mostrando i primi frutti perché il progetto che ha coinvolto 750 fra bambini e adolescenti ha portato al dimezzamento degli ingressi in ritardo alle lezioni, mentre gli alunni delle scuole medie hanno ridotto di 11 giorni le loro assenze medie annuali. Buoni risultati arrivano anche dai rendimenti scolastici, migliorati mediamente del 4-6%. Il progetto contro la dispersione scolastica ha portato buoni frutti grazie a un modello innovativo che prevede il coinvolgimento di altri ragazzi di pari età, che fungono da tutor, dei professori e, soprattutto, delle famiglie, che invitate a partecipare maggiormente alla vita scolastica dei figli contribuiscono a diminuire la possibilità che questi decidano di abbandonare troppo presto gli studi. Visti i buoni risultati ottenuti dal progetto, “Fuoriclasse” è stato esteso anche ad alcune scuole di Bari e Milano.

 

GD Star Rating
loading...
-------------
-------------

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro... abbandono scolastico, calabria, campagna sociale, campania, scuola, studenti
sindaco Calabrese Locri
Stanco dell’assenteismo dilagante il Sindaco di Locri scrive a Gesù

Calabria, troppi dipendenti pubblici assenteisti, la clamorosa protesta del sindaco di Locri Giovanni Calabrese La...

Chiudi