Soffri della sindrome del colon irritabile? Evita il glutine



Una recente scoperta scientifica ha riportato la responsabilità del glutine in alcuni casi di sindrome del colon irritabile

frumento glutine

Recentemente l’Associazione Italiana Gastroenterologi ed endoscopisti Ospedalieri ha voluto verificare la reale esistenza di un legame tra l’assunzione di glutine e la manifestazione della sindrome del colon irritabile; quest’ultimo è un disturbo legato all’apparato digerente dalla sintomatologia molto simile alla celiachia, che si traduce in un’intolleranza al glutine.

Per il predetto obiettivo la summenzionata associazione medica ha radunato alcuni pazienti che lamentavano i sintomi della sindrome da colon irritabile e per un periodo lungo tre settimane li hanno privati di tutti gli alimenti contenente glutine. Trascorso il tempo indicato, i medici hanno somministrato di nuovo la lipoproteina sottratta e hanno notato che il 25% dei pazienti manifestava di nuovo la sintomatologia del colon irritabile. Da questo risultato, i medici hanno dedotto che chi soffre di sindrome del colon irritabile può seguire una terapia basata sul piano alimentare prescritto ad un paziente celiaco.

 


La ricerca condotta è solo il frutto di un recente interessamento al ruolo patologico rivestito dal cibo nella sindrome dell’intestino irritabile; inoltre, la letteratura scientifica riporta casi di pazienti affetti da una sottospecie di sindrome del colon irritabile, chiamata sensibilità al glutine non dovuta alla celiachia, che si manifesta con sintomi gastrointestinali ed extraintestinali dovuti all’ingestione di glutine, ma che differentemente dalla celiachia sono altamente curabili attraverso un semplice modificazione del piano alimentare.

 

Il glutine può far scaturire i sintomi gastrointestinali giacchè favorisce l’attivazione immunitaria o l’alterazione della permeabilità intestinale, ma allo stesso tempo non è ancora molto chiaro come il cibo sia in grado di favorire la sintomatologia gastrointestinale. Ad esempio, il glutine si trova in un componente del complesso gruppo delle sostanze nutritive che si trovano nel grano e nei cereali correlati e la sensibilità al glutine probabilmente rappresenta solo la punta di un iceberg per quanto riguarda il ruolo del cibo nella sindrome del colon irritabile.

-------------
-------------
GD Star Rating
loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro... celiachia, cereali, colon irritabile, glutine
cereali bar
A Londra è nato il primo CEREAL CAFE’, il bar con soli cereali

Londra ormai è la patria delle tendenze e delle idee estrose europee, quindi non ci...

Chiudi